Morto Philippe Jaccottet, aveva vinto il Premio Goncourt nel 2003

0

E’ morto all’età di 95 anni il poeta Philippe Jaccottet che aveva vinto nel 2003 il premio letterario Goncourt

jaccottet
jaccottet

All’età di 95 anni è morto il poeta, traduttore e critico letterario, Philippe Jaccottet. Ad annunciarne la morte è stato il figlio all’Afp e la casa editrice Marcos Y Marcos che il 17 marzo 2021 pubblicherà ‘Passeggiata sotto gli alberi’, opera inedita in Italia. L’uomo aveva nel 2003 vinto il premio letterario Goncourt.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, bollettino 25 febbraio: 19.886 contagi e 308 morti

Chi era Philippe Jaccottet

Philippe Jaccottet era uno dei maggiori poeti europei. Svizzero di nascita, si trasferì nel dopoguerra a Parigi, per poi stanziarsi a Grignan dove viveva. Faceva della sua poesia la ricerca della pulizia della parola e la semplicità del linguaggio.

Scrisse opere fin da adolescente, ma le disconobbe. Dopo la Seconda Guerra Mondiale conobbe Giuseppe Ungaretti e grazie a quest’ultimo iniziò un lavoro di traduzione che gli permise di vincere il Grand prix national de Traduction nel 1987.

LEGGI ANCHE—> Nuovo Dpcm, Draghi e le misure fino a Pasqua: cosa cambia

Nel 1953 pubblicò con Gallimard la sua prima raccolta importante, uscita in Italia per Einaudi nel 1992, nel volume Il Barbagianni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui