Guinea, cinque epidemie mortali stanno piegando il paese

0

Non solo il Covid-19, la Guinea è alle prese con cinque epidemie mortali che stanno mettendo seriamente in difficoltà l’intero paese

Guinea
Guinea

La Guinea, paese dell’Africa occidentale con circa 12 milioni di abitanti, è alle prese con cinque epidemie mortali contemporaneamente. Non solo, dunque, il Covid-19 ma anche morbillo, febbre gialla, poliomielite ed ebola. Il paese, però, è da tempo intento ad affrontare il problema legato alla salute pubblica. A dilagare in particolare è la febbre gialla, soprattutto a Koundara, Dubréka e Kouroussa. Sono stati segnalati in totale 52 casi, con 14 decessi fino ad ora.

LEGGI ANCHE—> Luca Attanasio, un italiano dell’Onu: “Poteva salvarsi, vi racconto”

Guinea, l’Oms assicura: “Prestissimo i vaccini per l’ebola”

Coronavirus

Skou Sidate Sylla, capo della sezione di prevenzione e controllo delle malattie presso il dipartimento sanitario di Mamou ha spiegato che si sta procedendo con la vaccina per la febbre. Poi ha aggiunto: “Ci sono anche l’epidemia di morbillo, una malattia in forte ripresa, che colpisce Dinguiraye, Mamou e la capitale Conakry. L’epidemia di poliomielite, invece, conta già una trentina di casi confermati. Stiamo organizzando una campagna di vaccinazione che consiste nel vaccinare tutti i bambini di età compresa tra 0 e 59 mesi con il vaccino Monovalente di tipo 2”.

LEGGI ANCHE—> Covid, spunta una nuova variante a New York: allarme per gli Usa

Inoltre, il ritorno dell’ebola è stato appena dichiarato a N’zérékoré, mentre l’epidemia di Covid-19 si espande a rilento rispetto all’Europa. Al momento sono stati notificati 15.580 casi confermati con 87 decessi. Per quel che riguarda l’ebola, il cui ultimo scoppio vi fu tra il 2013 ed il 2016, si è espresso Alfred George Ki-Zerbo dell’Oms. “Consegneremo prestissimo i vaccini”, assicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui