Morto Christopher Pennock, la tv americana perde uno dei suoi eroi

0

Morto Christopher Pennock, nella sua lunga carriera come attore ha recitato in alcune serie tv passate alla storia

(Websource)

Il mondo della televisione seriale americana piange l’attore statunitense Christopher Pennock, amatissimo protagonista in passato di soap operas passate alla storia. Ha recitato infatti in ‘General Hospital‘, la più longeva serie tv  attualmente in onda, ma anche in ‘Febbre d’amore’.

L’attore si è spento a 77 anni il 12 febbraio scorso (ma la notizia è stata diffusa solo oggi dalla famiglia). La scorsa estate aveva scoperto di assere stato colpito da un melanoma e la lotta contro la malattia non gli ha lasciato scampo.

Ad annunciare la scomparsa dell’attore è stata la pagina Facebook di ‘Dark Shadows’, il suo primo vero impegno importante per la televisione americana dove aveva debuttato 50 anni fa. Pennock ha recitato in ben 126 episodi della serie ed è stata quella che l’ha fatto conoscer dal grande pubblico

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morto Claudio Sorrentino, era la voce di John Travolta e Mel Gibson

Christopher Pennock, dagli inizi in teatro alla lunga carriera in televisione

(Websource)

Nato in Wyoming nel 1944 e laureato presso l’American Academy of Dramatic Arts di New York, i primi passi di Christopher Pennock nel mondo dello spettacolo sono stati a Broadway. Mentre era impegnato nel dramma ‘A Patriot for Me’ di John James Osborne fu notato da Dan Curtis (creatore di Dark Shadows). Lo spettacolo teatrale andò male ma la serie tv diventò un culto.

Così la carriera di Pennock è decollata e da lì in poi è stato chiamato per diversi ruoli importanti. Nel 1978 Pennock ad sempre è entrato nel cast della serie tv ‘General Hospital‘, che era al debutto (ma sta continuando ancora oggi) interpretando un assistente procuratore distrettuale.

Successivamente si è diviso tra serie tv, soap opera e telefilm. Lo abbiamo visto in ‘Baywatch‘, ‘Merlose Place’, ‘Love Boat‘, ‘Dinasty’ ma anche ‘Sentieri’ e ‘A-Team’.  Ma lo abbiamo visto anche sul grande schermo accanto a Maggie Smith in ‘California Suite’ e a Jessica Lange in ‘Frances’. Più di recente era apparso in un episodio di ‘Legacy‘ anche se negli ultimi anni aveva diradato i suoi impegni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui