Bologna, muore Marco Dimitri: fu il capo dei “Bambini di Satana”

0

E’ morto questa mattina a Bologna Marco Dimitri. L’uomo fu a capo della setta “Bambini di Satana” e fu al centro di una controversa vicenda giudiziaria.

Bologna Marco Dimitri
Dimitri al momento dell’assoluzione in Tribunale (via WebSource)

A Bologna, questa mattina, è morto Marco Dimitri, uomo che fu a capo della setta dei “Bambini di Satana“. Dimitri è noto per essere stato al centro di una controversa inchiesta giudiziaria alla fine degli anni Novanta. Infatti insieme a Gennaro Luongo e altri quattro venne accusato di vari eventi scabrosi. Tra le accuse troviamo la violenza sessuale su un bambino e l’aver stuprato una minorenne dopo averla narcotizzata.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, variante inglese, Crisanti a iNews24: “Necessari lockdown locali per completare le vaccinazioni”

Dopo vari processi, Marco Dimitri, Gennaro Luongo e gli altri quattro sono stati assolti in tutti i gradi di giudizio. Tra il 1996 ed il 1997, però, dovette scontare 400 giorni in carcere. Dopo essere assolto, però, ottenne 100mila euro di risarcimento per ingiusta detenzione. Oggi invece è morto nel giorno del suo 58esimo compleanno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui