Faenza, Ilenia Fabbri forse uccisa su commissione. Al vaglio l’ipotesi

0

Si tratterebbe forse di un delitto compiuto su commissione quello della 46enne, Ilenia Fabbri, sgozzata nel suo appartamento

Ilenia Fabbri omicidio
Ilenia Fabbri (Facebook)

Ilenia Fabbri era residente in via Corbara alle porte del centro di Faenza, nel Ravennate. Il corpo senza vita è stato ritrovato all’alba dello scorso sabato 6 febbraio nel vano cucina del suo appartamento. Un giallo ancora irrisolto che lascia spazio a tante ipotesi. Al vaglio quella di un delitto su mandato.

La ricostruzione del delitto farebbe pensare all’ipotesi secondo cui l’assassino sia entrato nell’appartamento della vittima raggiungendola in camera da letto. La donna avrebbe a quel punto provato a scappare via, fino alla cucina dove poi è stata sgozzata.

L’assassino con una copia delle chiavi sarebbe entrato dal garage del villino, unico accesso ritrovato aperto dalla polizia arrivata sul posto subito dopo l’assassinio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Vipiteno, crolla il palaghiaccio sotto la neve: gravi danni per il maltempo

Ma cosa condurrebbe a questa ipotesi?

Ilenia Fabbri omicidio
Omicidio Ilenia Fabbri (Getty Images)

Sarebbero state ritrovate dalla scientifica alcune ciocche e tracce di sangue che dalla camera da letto arrivano sino al cucinotto al primo piano.

A confermare l’ipotesi che la vittima sarebbe stata aggredita nella sua camera da letto per poi essere sgozzata in cucina, la figlia Arianna. La ragazza avrebbe infatti dichiarato di aver lasciato la madre dormire quando alle 5.59 è uscita di casa insieme al padre, ex marito della vittima, per arrivare fino a Milano.

POTRESTI LEGGERE ANCHE>>> Quattro femminicidi in pochi giorni, il Codice Rosso funziona? “Chi denuncia non viene ascoltata”

La figlia della donna avrebbe dunque riferito agli inquirenti che tutte le porte di accesso al villino erano chiuse a chiave. Ma le forze dell’ordine giunte sul posto hanno invece constatato che la porta del garage, alle 6.20, era aperta. Un giallo questo che deve ancora trovare soluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui