Mario Draghi, Magalli pubblica alcune foto: cosa hanno fatto insieme

0

Mario Draghi e Giancarlo Magalli sono stati compagni al liceo: il conduttore ha pubblicato le foto sul proprio profilo Facebook

Mario Draghi

Mario Draghi attualmente è la persona più in voga mediaticamente parlando, sia in Italia che in Europa, perché, dopo la caduta del governo, ha accettato il ruolo di formarne uno nuovo su richiesta del Presidente della Repubblica Mattarella.

Molte sono le storie sul suo passato e le curiosità che stanno avanzando in queste ore. Una proviene direttamente dal conduttore Giancarlo Magalli che ha pubblicato sul proprio profilo Facebook le foto di quando i due erano compagni di classe al liceo. “Da quando si è saputo dell’incarico a Mario Draghi sono letteralmente sommerso da telefonate di giornalisti che mi chiedono commenti e foto d’epoca. Non ho accontentato nessuno di loro, ma voglio far sorridere voi e vi allego due foto, una mia ed una di Mario, all’epoca della scuola e l’annuario con l’elenco dei componenti la classe. Detto ciò faccio a Mario gli auguri più affettuosi, pur consapevole che proveranno tutti a fargli lo sgambetto. Poveri noi”. Pronti i commenti simpatici di molti utenti che, un po’ come successo alcuni anni fa, invocano un ruolo al governo proprio per il buon Magalli.

LEGGI ANCHE—> Isola dei Famosi 2021, nel cast una concorrente davvero inaspettata

Mario Draghi, cosa significa accettare l’incarico con riserva

Mattarella Governo Draghi

Mario Draghi, dopo un colloquio con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha accettato l’incarico di premier con riserva. Ciò significa che si è proposto di sondare il terreno con le forze politiche presenti in Parlamento per poi presentarsi al Quirinale e decidere di sciogliere la riserva, in senso positivo o negativo.

LEGGI ANCHE—> Barbara D’Urso, il gesto che ha sorpreso tutti: mai fatto prima – FOTO

Se le consultazioni andranno a buon fine, con un governo in grado di ottenere la fiducia dal Parlamento, il Presidente della Repubblica emanerà la nomina del Presidente del Consiglio, dei singoli ministri e l’accettazione delle dimissioni del governo uscente.

 

Da quando si è saputo dell’incarico a Mario Draghi sono letteralmente sommerso da telefonate di giornalisti che mi…

Pubblicato da Giancarlo Magalli su Mercoledì 3 febbraio 2021

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui