Torino, uccide moglie e figlio di cinque anni: 39enne arrestato

0

Un uomo di 39 anni uccide moglie e figlio di cinque anni a Torino. I carabinieri riescono a fermarlo poco prima che l’uomo si suicidasse.

Torino uccide
Il caso nel capoluogo piemontese (Ufficio Stampa Carabinieri)

Tragedia familiare a Torino, dove un uomo uccide la moglie ed il figlio di cinque anni, prima tentare il suicidio. Infatti l’uomo, di 39 anni, dopo aver spezzato le due vite si è gettato dal balcone di casa, sopravvivendo però al volo. Il tutto è accaduto intorno alle 3 di notte tra il 28 ed il 29 gennaio. Inoltre stando alle prime indiscrezioni, il tutto sarebbe successo in un edificio a Carmagnola, provincia del capoluogo Piemontese, in via Barbaroux.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoletani scomparsi in Messico, avvocato a iNews24: “Da Di Maio nessun interesse per loro”

Dopo varie chiamate, i carabinieri sono riusciti a prendere in arresto il 39enne, che aveva appena ucciso la compagna coetanea. L’uomo ha compiuto il gesto al termine di una lite familiare. Adesso l’omicida è ricoverato al Cto di Torino e non sarebbe in pericolo di vita. Inoltre sono in corso le indagini del del Nucleo Investigativo del Comando provinciale. Stando alle prime indiscrezione l’arma del delitto è un oggetto contundente.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui