Donna italiana violentata e uccisa a Santo Domingo: corpo in un frigorifero 

0

Donna italiana violentata e uccisa a Santo Domingo: notizia choc oltre oceano. Ecco quanto accaduto in queste ore. 

Choc a Santo Domingo: una donna italiana è stata violentata e uccisa nella zona residenziale di Bavaro. Il corpo, come riporta Il Resto del Carlino, è stato trovato all’interno di un frigorifero dove era stato nascosto da almeno tre giorni. L’apertura dell’elettrodomestico era bloccato da una scala e non è da escludere che la donna sia stata piazzata viva e sia successivamente morta per assiderata. Claudia Lepore – questo il nome della vittima – aveva 59 anni e viveva nel Paese del Centro-America da circa 10 anni.

Potrebbe interessarti anche —-> Usa, catturato il “serial killer delle nonne”: l’arresto a Brooklyn

Donna italiana violentata e uccisa a Santo Domingo

La signora era legata e imbavagliata. Stando a quanto emerge dalle indagini e riportato dai media locali, il movente di tale atrocità è di natura economica. Il responsabile è stato già arrestato: si tratta di un uomo di 46 anni, un sicario. E’ stato infatti incaricato da qualcuno per compiere l’omicidio per 200 mila pesos. Ovvero 300 mila euro. La polizia locale indaga.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui