Inter, ufficiale il restyling: la squadra cambia nome e logo

0

Inter, inizia il restyling fortemente voluto da Suning. La squadra si appresta a rinnovarsi esteticamente come mai fatto prima in passato. 

Getty Images

L’Inter cambia nome e logo.

Una vera e propria rivoluzione per una delle società di calcio più antiche del nostro campionato. A partire da inizio marzo infatti, il club, su decisione di Suning, si chiamerà semplicemente “Inter Milano”, con le lettere I e M che andranno a rappresentare il logo ufficiale. Un restyling a cui la società lavorava da molti mesi e che finalmente vedrà presto la luce. Un cambiamento epocale per i nerazzurri, peccato che arrivi in un momento molto complicato per la famiglia Suning e i tifosi, in primo luogo per le le difficoltà finanziarie legate alla pandemia. 

Leggi anche: Calciomercato Inter, affari con il PSG: scambio con Hakimi

Inter, un restyling arrivato in piena pandemia e con le indiscrezioni sulla cessione del club

Getty Images

D’altronde proprio nella giornata di ieri Conte, dopo la vittoria sulla Juventus, rimarcava il fatto che l’Inter , con un mercato adeguato, sarebbe realmente stata la favorita per lo scudetto. Senza dimenticare le voci su una possibile vendita di Suning della quota di maggioranza del club, che sembrano in questi giorni trovare le prime conferme dopo settimane di smentite. 

Leggi anche: Calciomercato Inter, rivoluzione in attacco in estate: addio doloroso

Resta comunque il fatto che, come fatto dalla Juventus alcuni anni con il cambio del logo, l’Inter sembra ormai pronta per entrare in una nuova era, tagliando definitivamente i ponti con il passato. La speranza, è che questo rinnovamento estetico, sia il preludio a un ritorno alla grandezza e alle vittorie, a cui club e tifosi aspirano da anni. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui