Covid-19, Germania verso un nuovo prolungamento del lockdown

0

La Germania si avvia verso una proroga del lockdown, restrizione dovuta visti i contagi da Covid-19 in costante aumento

Covid-19 Germania
Angela Merkel via Getty Images

La Germania ha annunciato lockdown totale già due settimane fa, una decina di giorni prima di Natale, fino al 10 gennaio. Una misura rigida necessaria visti i numeri cui stavano andando incontro durante quelle settimane. Non è stato possibile, per la Merkel, adottare misure come in Italia dove la situazione è molto più tranquilla. I tedeschi hanno dovuto rinunciare ad ogni tipo di piacere dato dalle festività natalizie a differenza degli italiani cui è stato concesso visitare amici e parenti.

LEGGI ANCHE > > > Norvegia, frana colpisce villaggio: 500 sfollati e 15 dispersi

A dimostrazione dei grossi numeri, il primo giorno di lockdown ci sono stati 952 morti, un record per la Nazione. Purtroppo il record è stato superato nelle ultime 24 ore, registrando 1.129 decessi.

Covid-19 in Germania, verso proroga del lockdown

Covid-19 Germania
Angela Merkel via Getty Images

L’ultimo bollettino in Germania getta nello sconforto un’intera Nazione coperta da un record di decessi inaspettato. Purtroppo quest’ultimi portano in un’unica direzione: la proroga del lockdown totale. Ad anticiparlo è la Bild che parla di una decisione già presa tra la cancelliera e i singoli stati che, oggi pomeriggio, si sono riuniti in videoconferenza. 1,68 milioni i casi di Covid-19 dall’inizio dell’emergenza sanitaria con 32.107 morti e circa 1,3 milioni di persone guarite sono questi i dati dell’Istituto Robert Koch sulla pandemia in Germania.

NON PERDERTI > > > USA, deputato della Louisiana morto per Covid: aveva 41 anni

Intanto, negli ultimi giorni, la Germania è stata al centro di un dibattito per quanto riguarda i vaccini. Stando a quanto riferito da Berlino, la Nazione avrebbe acquistato privatamente delle dosi di vaccino – più o meno trentamila unità -, contro quelle che erano state le direttive dettate dalla Presidente dell’Unione Europea, Ursula Von der Leyen.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui