Whatsapp, la truffa più in voga del Natale: fate attenzione

0

L’immagine del profilo WhatsApp è scelta con accuratezza per mostrare bene chi siamo, ma in certi casi potrebbe essere d’aiuto per una truffa

Whatsapp, truffa dell'immagine del profilo
via Getty Images

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata e proprio per questo nasconde tantissime insidie. Il segreto sta nell’usarlo con furbizia, senza cadere nell’inganno che è facilmente scovabile. Sono tantissime le truffe in cui potreste inciampare utilizzando l’applicazione di proprietà della Facebook & Co. e quindi dell’imprenditore statunitense Mark Zuckerberg.

LEGGI ANCHE > > > WhatsApp, auguri di Natale in videochiamata: come sfruttare la funzione

Un problema ancora più grande nasce nel momento in cui i truffatori inconsapevoli potreste essere voi. Suona strano, ma è proprio quello che potrebbe accadere tramite l’accuratissima immagine del profilo che avete scelto. Molti truffatori rubano facilmente le immagini del profilo altrui per servirsene e fare qualche imbroglio.

Whatsapp, la truffa dell’immagine del profilo

Whatsapp, truffa dell'immagine del profilo
via Getty Images

Con il lockdown e la conseguente crisi, il numero di truffe di questo genere è spropositatamente aumentato tanto da destare una particolare preoccupazione anche alla polizia postale alla quale vengono segnalate questo tipo di azioni online. Purtroppo, come giusto che sia, la maggior parte di noi ha come immagine profilo di WhatsApp una propria foto – o comunque con amici, famiglia – che può essere facilmente rubata, anche da contatti non in rubrica.

LEGGI ANCHE > > > Whatsapp, in arrivo una grande novità: di cosa si tratta

Lo scopo di rubare questo tipo di foto è per truffare la gente tramite l’applicazione di messaggistica istantanea mettendo il vostro volto. A volte fingono di essere voi e dire di aver cambiato numero, altre volte semplicemente rubano una parte d’identità. Un gesto spregevole, di cattivo gusto che spesso può essere causa di grandi problemi. Per evitare ogni situazione del genere, è possibile andare nelle impostazioni di Whatsapp, sia da dispositivi iOs che Android, poi Account – Privacy – Immagine del profilo ed impostare la voce ‘I miei contatti’.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui