Colombia, morto il giornalista ferito dai sicari lunedì: aveva 27 anni

0

Colombia, morto il giornalista ferito dai sicari lunedì: aveva 27 anni. L’attentato realizzato a Calì mirava a colpire il ragazzo che lavorava per il periodico Q’hubo

Felipe Guevara
Colombia, morto il giornalista ferito dai sicari lunedì: aveva 27 anni (Foto: Getty)

Il giornalista di 27 anni Felipe Guevara Henao è morto mercoledì 23 dicembre, dopo essere rimasto gravemente ferito durante una sparatoria lunedì scorso a Calì. 

Dopo due giorni di permanenza in terapia intensiva di una clinica della metropoli colombiana, Felipe Guevara, giornalista giudiziario di Q’hubo, è morto nel pomeriggio di questo mercoledì”, riporta il suo quotidiano in una pubblicazione. Secondo i media, il ragazzo, che ha subito due interventi chirurgici d’urgenza a causa dei colpi ricevuti allo stomaco, è scomparso a causa dell’aggravarsi di quelle ferite.

Da Q’hubo siamo profondamente dispiaciuti per la morte del nostro collega e amico. È un enorme vuoto che ci colpisce oggi”, ha aggiunto il messaggio. Guevara era giornalista a Q’hubo da tre anni ed è stato vittima di un attentato nel quartiere di Mariano Ramos, che nella periferia est di Cali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bosnia, campo profughi distrutto da un incendio: le immagini

Colombia, morto il giornalista ferito dai sicari lunedì: il 27enne era stato operato due volte allo stomaco

Da parte sua, la Fondazione per la libertà di stampa della Colombia (FLIP) ha invitato le autorità a svolgere un’indagine seria, imparziale e diligente su questi eventi, ritenuti gravissimi per la democrazia nel Paese.

Secondo le prime informazioni, il giornalista, laureato all’Universidad Autónoma de Occidente, non aveva ricevuto minacce di vita e al momento dell’attacco si trovava in vacanza.

L’episodio si somma ad altri avvenuti negli scorsi mesi, sempre contro rappresentanti della stampa, in un periodo assai complicato per la vita politica colombiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui