Variante Covid in giro da novembre: l’allerta dell’Ecdc

0

L’ultimo weekend è stato all’insegna della variante Covid che ha terrorizzato l’Europa, ma era in giro già da novembre

Variante Covid
via Getty Images

“Era già in giro da qualche settimana” ha spiegato ad iNews24 la virologa dell’Ospedale Sacco di Milano, Maria Rita Gismondo, senza però scendere nei particolari (CLICCA QUI PER APPROFONDIRE). Stando al rapporto pubblicato dal Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), la variante del Covid che sta terrorizzando l’Europa, in realtà, è in giro già da novembre.

LEGGI ANCHE > > > Variante Covid, Zaia: “Controlli a chi è stato in Gran Bretagna”

Ma c’è di più: ci sono tre campioni raccolti in Danimarca ed uno in Australia, risalenti ad un mese fa, che appartengono allo stesso focolaio del Regno Unito. La preoccupazione è tanta e gli studi sono immediatamente partiti, intanto l’Unione Europea ha convocato una riunione straordinaria prevista per oggi.

Variante Covid, cosa sappiamo finora

Il virus ha subito diverse mutazioni in questi 10 mesi – o più – ma questa variante spaventa di più per la facilità con cui contagia. Finora, nulla lascia pensare che il vaccino sperimentato possa non funzionare con questa variante britannica, ma gli studi sono ancora da approfondire. Intanto, in via precauzionale, l’Italia con un comunicato da parte del Ministero della Salute, ha interrotto le vie da e per la Gran Bretagna ed ordinato a tutti coloro che sono transitati per il Paese nelle ultime due settimane di sottoporsi al test antigenico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Variante Covid, Ricciardi: “Regno Unito? In silenzio per mesi”

In Italia sono stati rinvenuti i primi due casi – speriamo siano anche gli ultimi – e prontamente isolati. Si tratta di una coppia di Roma, il fidanzato è stato in Gran Bretagna nelle ultime due settimane e, tornato, si è sottoposto al tampone come disposto dal Ministero della Salute. Attualmente i due si trovano in isolamento ed il contact tracing è già partito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui