Juventus, accolto il ricorso: da domenica sarà già in campo

0

La Corte Sportiva d’Appello ha accolto il ricorso della Juventus, pertanto il giocatore sarà in campo già da domenica

ricorso Juventus
via Getty Images

Alvaro Morata ha rimediato un’espulsione al 97′, al termine del match contro il Benevento dello scorso 28 novembre. L’arbitro Pasqua non ne ha potuto delle insistenti proteste del giocatore bianconero pertanto gli ha mostrato il cartellino rosso pochi istanti dopo il triplice fischio. Al centravanti spagnolo, erano state date due giornate “per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, rivolto al direttore di gara un’espressione irriguardosa, indirizzata al medesimo”.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, tre big verso l’addio: 175 milioni

La Juventus aveva preannunciato di voler presentare ricorso per le due giornate date al giocatore, perché ritenute eccessive e così è stato. Intanto Morata ha già scontato una giornata di squalifica sabato 5 dicembre, nel derby di Torino e, a quanto pare, sarà l’unica.

Juventus, ricorso accolto: Morata sarà in campo contro il Genoa

ricorso Juventus accolto
Alvaro Morato via Getty Images

Nonostante la sanzione fosse di due giornate, la Corte Sportiva d’Appello, nella persona del giudice Piero Sandulli ha accolto parzialmente il ricorso della Juventus: al centravanti spagnolo sarà conteggiata una sola giornata di squalifica – scontata nel derby contro il Torino – pertanto potrà essere a disposizione di Andrea Pirlo già domenica contro il Genoa. Oltre l’unica giornata di squalifica, al giocatore è stata sanzionata anche un’ammenda di 8 mila euro.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, doppio sacrificio per arrivare al Top Player

Con ogni probabilità, dunque, già questa domenica alle 18:00, l’attaccante spagnolo potrà affiancare il talento portoghese, CR7 per poter scalare la classifica e dare continuità al 3-0 ottenuto in Champions League contro il Barcellona. I bianconeri sono alla ricerca di una fascia positiva per poter raddrizzare una stagione fin qui carente che ha lasciato non poche perplessità ai tifosi bianconeri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui