Gara di schiaffi tra padre e figlio finisce con un morto e una condanna

0

Gara di schiaffi tra padre e figlio finisce in tragedia, una situazione veramente molto triste che ha colpito tutti e che fa discutere.

Padre e figlio (via Pixabay)

Spesso i padri fanno dei giochi sciocchi con i propri figli, soprattutto se sono maschi. Tra le attività sportive, la lotta e le varie attività che un padre e un figlio possono fare insieme, certamente la situazione può sfuggire di mano in alcune occasioni. Toccherebbe al padre evitare che un gioco possa sfuggire di mano e diventare pericoloso per se stesso e per il proprio bambino. Molto spesso però, proprio il padre, che di fatto dovrebbe avere il senno di evitare guai, non fa altro che spingere sempre di più l’attimo di divertimento fino a mettere in pericolo le persone che stanno giocando. E’ quello che è successo a Birmingham, in Inghilterra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino Covid, allerta in Gran Bretagna: stop per chi ha reazioni allergiche

Gara di schiaffi tra padre e figlio finisce con un morto e una condanna

Qui un padre e un figlio stavano giocando a schiaffi. A turno, uno dava lo schiaffo all’altro, sperando che questi si arrendesse in seguito alla potenza del colpo ricevuto. Il padre, un ex militare, ha colpito con potenza il figlio, che si era arreso. Tuttavia il genitore, riporta Mirror, non si era arreso e ha continuato a chiedere che il figlio lo colpisse a sua volta. Il ragazzo ha quindi colpito con estrema potenza il padre, facendolo svenire. Dopo aver notato che non si riprendeva, sono stati chiamati i soccorsi, che lo hanno portato in ospedale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, studio rivela: “Rischio terapia intensiva triplo nei maschi”

Lì, ad aprile del 2019, l’uomo è stato dichiarato morto e il figlio condannato alla prigione per omicidio. Dopo oltre un anno, l’inchiesta è ancora aperta e la difesa ha chiesto un’ulteriore apertura del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui