Rimini, incendio in un residence: morta una donna

0

Incendio in un residence: dramma terribile a San Giuliano a Rimini. Nel disastro è morta una donna di 37 anni che ha provato a rifugiarsi in bagno. 

crolla ex fabbrica
Vigili del Fuoco (ambiente&sicurezza.it)

Choc a Rimini: una donna di 37 anni è morta la scorsa notte a causa di un incendio. Il rogo, come riporta l’ANSA, si è innescato nel residence ‘Il capidoglio’ situato a San Giuliano. La tragedia si è consumata verso l’una e poteva essere ancor più drammatica se non ci fosse stato l’intervento rapido i vigili del fuoco che hanno messo in salvo tantissime persone. I vigili sono giunti sul posto con automezzi, un’autoscala e un team 17 uomini.

Potrebbe interessarti anche —-> Salerno, uccide la badante della madre per motivi passionali: arrestato

Vigili del fuoco

Incendio in un residence: morta una 37enne

Ed è stato anche grazie a questo che, oltre alla povera vittima appunto, non ci sono altri decessi. Molte persone sono state trasportate in ospedale, ma non ci sono feriti gravi. La donna ha invece provato a rifugiarsi in bagno, ma per lei purtroppo non c’è stato nulla da fare. Al momento ancora non sono note le cause del rogo ma le indagini proseguono senza sosta. Potrebbe essere stata una sigaretta ad aver innescato il rogo ma si attendono verifiche.

Leggi anche —-> Donna travolta e uccisa da un treno: indagini in corso

Secondo una primissima ricostruzione, il fuoco si sarebbe sprigionato dal secondo piano travolgendo poi anche il terzo. Entrambi ora sono interdetti per seri danni strutturali. Saranno le perizie delle prossime ore aiuteranno a far ulteriormente chiarezza su quanto accaduto. Da capire, soprattutto, se si sia trattato di un incidente o di qualcosa di doloso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui