Meteo, forte maltempo nelle prossime 48 ore: in arrivo neve abbondante

0

Ore critiche per il meteo sulla penisola, con un forte maltempo che durerà tutto il weekend. Arrivano piogge e neve in abbondanza sul paese.

meteo maltempo
Ancora piogge e nevicate sulla penisola (via Pixabay)

In questo weekend la stagione invernale inizierà ad alzare la voce, con il meteo della penisola che sarà fortemente condizionato dal maltempo. Infatti nei prossimi giorni vedremo la discesa di neve abbondante sull penisola, che coinvolgerà anche le zone pianeggianti dell’Italia settentrionale. Dove non ci sarà la neve, infatti, avremo tantissime piogge e precipitazioni che caratterizzeranno il fine settimana. Dietro a questo clima condizionato dal maltempo, ci sarà l’arrivo della perturbazione di carattere Atlantico.

Durante questi due giorni bisognerà fare particolare attenzione sulla catena montuosa delle Alpi che faranno il pieno di neve, con forti nevicate che dureranno per tutto l’arco della giornata. In giornata, infatti ci si aspetta circa un metro di accumuli. La situazione sarò invece differente al Centro-Sud dove la neve appparirà solamente dai 1600m di altezza. Qui infatti troveremo più piogge in pianura, mentre domenica la neve apparirà anche dai 1200m di altezza. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà durante la giornata odierna sulla penisola.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Prof. Bassetti a iNews24: “Vaccino in ritardo, colpa di burocrazia ed Europa”

Meteo, maltempo sulla penisola: nevicate e perturbazioni sparse sull’Italia

meteo maltempo
Maltempo ancora su tutta l’Italia (via Pixabay)

Sarà quindi un weekend ricco di criticità meteo, con il maltempo che la farà da protagonista su gran parte del weekend. Infatti durante la giornata odierna avremo tantissime nevicate sulla catena alpina, mentre invece al Centro ed al Sud avremo maggiori precipitazioni. Inoltre il maltempo sarà condizionato da venti forti con burrasche e mareggiate. Andiamo quindi a vedere come cambierà il meteo sui tre principali settori della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un sabato condizionato dal maltempo. Infatti, come abbiamo anticipato, sulle Alpi avremo grossi accumuli di neve, fino ad un metro. Nelle zone pianeggianti delle regioni settentrionali, invece, avremo piogge e perturbazioni, pronte a bagnare tutte le regioni, dal Piemonte alla Lombardia fino ad arrivare al Veneto. Le temperature avranno un lieve rialzo, con massime dai 5 ai 10 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia non avremo nevicate in pianura, ma la neve sarà sostituita da violenti temporali che colpiranno sia le regioni tirreniche che le regioni adriatiche. Infatti su tutte le regioni avremo fenomeni intensi ed anche temporaleschi. Mentre invece avremo neve alta solamente sulle vette dell’Appennino. Migliora invece la situazione su Marche e Abruzzo. Anche qui le temperature saranno in lieve rialzo con massime che andranno dai 12 ai 17 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un avvio di giornata discreto, solamente sulle regioni ioniche avremo le prime precipitazioni di giornata. Altrove, invece, peggiora nel corso della giornata, con le piogge che arriveranno solamente in serata specialmente sulla Calabria. Anche qui avremo un lieve rialzo delle temperature con massime dai 15 ai 20 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Corinaldo, strage di Lanterna Azzurra, gli avvocati ad INews24: “In quella discoteca sarebbe potuta accadere una tragedia in qualsiasi momento”

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui