Cyberpunk 2077, sviluppatore supera 175 ore ma non finisce il gioco

0

Cyberpunk 2077 uno degli sviluppatori che sono all’interno di CD Project Red ha superato le 175 ore senza finire ancora il gioco.

Cyberpunk 2077
Cyberpunk 2077, gameplay (screenshot via Youtube)

Cyberpunk 2077 è contemporaneamente molto vicino e molto lontano. Il gioco, infatti, dovrebbe arrivare tra poco, ma purtroppo il suo recente passato ci ha insegnato ad essere quanto più cinici e freddi possibili. Per evitare di incorrere in brutte delusioni. Sono anni infatti che i fan si aspettano di vedere ufficialmente sul mercato questo titolo, precisamente otto anni. Ora l’asticella è molto alta, altissima e gli sviluppatori della famosissima casa CD Project Red sono chiamati a lanciare un vero e proprio capolavoro, uno di quelli che dovrà cambiare per sempre la storia del videogame, innovandolo. Fino al prossimo 10 dicembre, quando tutti potranno finalmente provare il gioco, non si può fare altro che attendere e sperare che si stia per acquistare un prodotti di altissima fascia. E quello che sta circolando su internet da qualche ora certamente è un indizio importante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Covid, Sileri: “Il Natale ha una scadenza, ma il virus no”

Cyberpunk 2077, sviluppatore supera 175 ore ma non finisce il gioco

Il tester interno a CD Project Red, Lukasz Babiel, ha fatto un tweet sul suo account ufficiale parlando dell’esperienza che sta avendo nel giocare e perfezionare il titolo. In particolare sulla durata del gioco, facendo un “prima” e “dopo” che ha suscitato la meraviglia dei tanti giocatori sul web. Infatti il suo profilo parla di ben 175 ore giocate, una quantità enorme. Tuttavia l’uomo ci tiene a precisare che non ha ancora finito il gioco, che quindi si appresta ad essere veramente molto lungo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui