Trump rilancia: “Ho vinto le elezioni”, ma Twitter segnala il post

0

Donald Trump continua a procalamarsi vincitore delle elezioni, ma Twitter e Facebook segnalano il post, etichettandolo come fake news.

Trump ELezioni
Il tycoon continua a proclamarsi vincitore (Getty Images)

A due settimane dalle elezioni Usa, Trump nonostante una sconfitta accertata continua a proclamarsi vincitore. I dati ufficiali, infatti, vedono la vittoria di Joe Biden per 306 grandi elettori contro i 232 del repubblicano. Inoltre il candidato democratico avrebbe vinto anche il voto popolare, diventando il presidente più votato di sempre con ben 75 milioni di voti. Inoltre Trump uscirebbe dalla Casa Bianca come il perdente più votato di sembre, con quasi 71 milioni di voti.

Ma il tycoon, ad oggi, ancora deve accettare la sconfitta. Infatti il 45esimo presidente degli Stati Uniti avrebbe annunciato ricorsi, riconteggi e cause alla Corte Suprema. Stando ad alcune indiscrezioni dai quotidiani americani, Trump però avrebbe già perso in partenza in alcuni stati. Infatti il tycoon avrebbe annullato la causa contro lo stato dell’Arizona.

Negli ultimi giorni, però, Trump era apparso meno energico, bramando il ritiro dei ricorsi anche in Pennsylvania e Georgia. Oggi però, il tycoon è rinato sui social proclamano nuovament la sua vittoria. Il post però è stato subito segnalato sia da Twitter che da Facebook, che hanno ricordato al presidente americano il diverso esito delle elezioni.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Elezioni Usa, Trump: “Biden ha vinto solo per i media fake news”

Elezioni Usa, Trump rilancia per la vittoria: ma i social lo segnalano

Donald Trump è tornato a pronunciarsi sulle ultime elezioni, annunciando la sua vittoria. Ma Twitter e Facebook, con una postilla sotto al post, hanno ricordato al mondo intero che l’esito ufficiale delle elezioni è stato ben diverso. Non è la prima volta che i social etichettino i tweet e post di Trump come fake news. Infatti durante la campagna elettorale, Trump ha dato il suo meglio, diffondendo false notizie a ripetizione.

Inoltre le fake news arrivarono anche durante l’unico dibattito tra Trump e Biden, con i giornalisti americani che hanno segnalato ogni falsa dichiarazione, con un grandissimo lavoro di fact-checking. Manca poco alla fine del mandato di Trump, che dovrebbe cedere il suo posto alla Casa Bianca il prossimo 21 gennaio. Ma le elezioni in Usa non sono ancora terminate, con un Trump pronto a tutto pur di continuare le sue battaglie legali e dimostrare la sua presunta vittoria.

POTREBBE INTERESSARTI >>> SpaceX, parte Crew Dragon: la nuova missione spaziale di Elon Musk

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui