Saxa Rubra, incendio nello studio di Agorà: trasmissione sospesa

0
24

Un incendio ha colpito lo studio Rai del programma Agorà a Saxa Rubra: la trasmissione condotta da Luisella Costamagna è stata sospesa

Saxa Rubra
Saxa Rubra

Un incendio nello studio 6 della Rai a Saxa Rubra (Roma) ha visto la sospensione della trasmissione Agorà, condotta da Luisella Costamagna, prevista per le 8 su Rai 3. Le fiamme, scatenate dal guasto di una centralina, sono state domate dai Vigili del Fuoco ma il fumo aveva invaso l’intero locale. La messa in onda, almeno per la prima parte della trasmissione, sarebbe stata impossibile.

La conduttrice, ai microfoni di RaiNews24, ha rinviato l’appuntamento a lunedì 16 novembre: “E’ andata a fuoco una centralina elettrica per un corto circuito. Stiamo tutti bene ma non è stato possibile andare in onda. Ci rivediamo lunedì”. Gli addetti hanno controllato anche il resto degli impianti elettrici.

LEGGI ANCHE—> Papa Francesco, arriva la benedizione a Biden: “Lavoreremo insieme”

Agorà, la scaletta del programma

La scaletta del programmo oggi avrebbe previsto un’analisi sull’andamento dell’epidemia da coronavirus, le ordinanze delle varie regioni ed in particolare il caso della Campania. Come ospiti Lucia Borgonzoni, Lega; Riccardo Ricciardi, M5S; Fabio Melilli, PD; Giovanni Donzelli, Fratelli d’Italia; Tiziana Ferrario, giornalista; Francesco Verderami, Corriere della Sera; Girolamo Lacquaniti, portavoce Associazione Nazionale funzionari di Polizia; Andrea Crisanti, direttore Microbiologia e Virologia Università di Padova. Ci sarebbe stata anche un’intervista a Francesco Rutelli.

LEGGI ANCHE—> Zona Rossa, oggi si decide sulla nuova ordinanza: le regioni a rischio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui