Juventus-Napoli, respinto il ricorso azzurro: confermata la sanzione

0

Ricorso Juventus-Napoli, arriva il verdetto da Roma dopo l’udienza tenutasi quest’oggi. La decisione genererà ulteriori polemiche sul doppio asse. 

Juventus-Napoli
Juventus-Napoli

Ricorso Juventus-Napoli, arrivano cattive notizie per il club di Aurelio De Laurentiis. E’ stato infatti respinto l’esposto avanzato dalla società partenopea dopo quanto accaduto lo scorso 4 ottobre scorso. A comunicarlo è stata direttamente la FIGC attraverso un proprio comunicato ufficiale.

Juventus
I bianconeri bloccati a Capodichino (Foto Getty)

Juventus-Napoli, arriva il verdetto

“La Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso del Napoli, confermando la sconfitta per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica comminate dal Giudice Sportivo per il match con la Juventus in programma lo scorso 4 ottobre”, si legge nella nota. Dunque non c’è stato spazio nemmeno per il punto di penalizzazione, elemento su cui il Napoli, in caso di non successo totale, faceva comunque forte affidamento.

Leggi anche —-> MotoGP, caso doping Iannone: la durissima sentenza del Tas

Segue poi il comunicato con tanto di spiegazione dettagliata del verdetto finale. Come si legge nel documento, non sarebbe esistita una causa di forza maggiore che avrebbe impossibilitato la squadra nel partire verso Torino. Nel dettaglio: “La Società ricorrente merita di essere sanzionata perché non si è trovata affatto nella impossibilità oggettiva di disputare il predetto incontro, avendo, invece, indirizzato, in modo volontario e preordinato”. 

E ci sarebbe anche un aggravante nei confronti dei campani. Secondo le Istituzioni sportive, infatti, quello del Napoli sarebbe stato una sorta di proprio e vero disegno: La Società S.S.C. Napoli S.p.A. nei giorni precedenti la gara Juventus-Napoli del 4.10.2020, ha orientato la propria condotta al precipuo scopo di non disputare il predetto incontro, o, comunque, di precostituirsi una scusa per non disputarlo”. Ma ADL non si arrende: ora è pronto ad andare al Coni e al Tar. 

Potrebbe interessarti anche —-> Calciomercato Inter, si studia il grande colpo dal Barcellona: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui