Milan-Verona, gol di Zaccagni e Kessié o autogol? La Lega ha deciso

0
173

Milan-Verona, gol di Zaccagni e Kessié o autogol? La Lega ha deciso per quel che riguarda il posticipo della settima giornata di Serie A.

Milan-Verona
I giocatori del Milan (Getty Images)

Si sta giocando proprio in questi minuti il posticipo della settima giornata di Serie A tra Milan e Verona. Gol e spettacolo a San Siro, con gli ospiti addirittura in vantaggio per 2-1 all’intervallo, ma sono in molti a farsi domande sui marcatori dell’atteso match dal momento che le conclusioni di Zaccagni e Kessié sono state entrambe deviate. Alla fine la Lega Serie A ha deciso che si tratta di due autogol come riporta il regolamento. Per quel che riguarda il tiro di Zaccagni deviato da Calabria è autogol perché quando “un giocatore involontariamente calcia la palla direttamente nella propria porta. È il caso di un retropassaggio sbagliato o di un rinvio errato“. In occasione del tiro di Kessié deviato da Magnani, invece, è autogol perché il “giocatore devia nella propria porta un tiro, un cross o un passaggio di un avversario non indirizzato nello specchio della porta“.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Pauroso incidente per Samuel Eto’o: gli aggiornamenti

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, torna di moda Messi: scambio con due stelle del club

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui