Entra in un bar per rubare ma si addormenta dopo aver mangiato una torta

In Inghilterra, un uomo è entrato di notte in un locale per un furto ma si è addormentato dopo aver mangiato una torta.

Getty Images

Verrebbe da chiedersi come si addestrano i ladri a Sunderland perché quello che è successo nella cittadina del Regno Unito è semplicemente incredibile. È accaduto infatti che un ladro ha deciso di sfruttare la notte per provare a svaligiare un ristorante. Verso le sei del mattino, i proprietari del locale sono entrati dentro e si sono immediatamente resi conto che c’era stata un’intrusione e hanno deciso di chiamare la Polizia. Subito dopo hanno controllato le telecamere di sorveglianza e lì c’è stata la prima enigmatica scoperta. Si vedeva una persona che entrava ma nessuno che usciva. 

Leggi anche: Brusio di Windsor, mistero risolto grazie al coronavirus

Entra in un locale per rubare, la polizia lo ritrova addormentato il mattino dopo

Getty Images

Motivo per cui, il ladro doveva essere ancora dentro e così gli agenti, una volta arrivati sul posto, hanno deciso di fare irruzione nel locale. E a quel punto hanno hanno trovato un uomo a terra che dormiva beatamente. Ma non solo, i poliziotti hanno in seguito raccontato che l’uomo stava anche russando come nulla fosse. E vicino a lui c’era il motivo che lo ha portato ad abbandonare il furto per farsi un sonnellino. L’uomo infatti durante la sua irruzione ha trovato una torta sul tavolo e non ha resistito all’impulso di mangiarla. Una scorpacciata che lo ha portato ad abbandonare ogni velleità di ladro per finire addormentato e assecondare la digestione sul pavimento del locale. Inutile dire che appena i poliziotti lo hanno svegliato, non ci ha messo molto a capire in che situazione era finito. Adesso lo aspettano 26 settimane di carcere e difficilmente racconterà ai suoi compagni di cella il motivo per cui è finito dentro.

Leggi anche: Russia, litigano mentre sono in fila su Kant e inizia una sparatoria