Calciomercato Juventus, addio a Dybala: pronto un super scambio

Calciomercato Juventus, Paulo Dybala non rinnova: l’argentino è pronto ad essere ceduto in un super scambio

Paulo Dybala

La Juventus, oltre al difficile inizio di stagione, è alle prese anche con la ‘grana’ Dybala. Il calciatore argentino, il quale ha il contratto in scadenza nel giugno del 2022, ancora deve trovare un accordo per il rinnovo con la società bianconera. Sono diversi mesi che le trattative tra la dirigenza e l’agente del calciatore vanno avanti, ma senza alcun risultato positivo.

La distanza tra richiesta ed offerta è sensibile: Dybala vuole 15 milioni, Agnelli è fermo a 10. Entro fine stagione, qualora non si dovesse ancora giungere ad un’intesa, l’attaccante verrà ceduto. La valutazione fatta dalla Juve è di circa 80-100 milioni di euro. Su di lui ci sono Manchester United, Barcellona, Real Madrid e Paris Saint-Germain.

LEGGI ANCHE—> Serie A, allarme dalla Germania: mancano i soldi

Calciomercato Juventus, Dybala-Coutinho: affare possibile con il Barça

Calciomercato Juventus
Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

A quanto pare, i blaugrana sono il club in vantaggio per assicurarselo. Addirittura, secondo quanto riferito da Calciomercatoweb.com, i bianconeri potrebbero proporre uno scambio con Coutinho che per gli spagnoli non è indispensabile. L’affare potrebbe andare in porto con la Joya che potrebbe essere l’erede di Messi. Quest’ultimo in estate potrebbe lasciare per provare altri lidi dopo non esserci riuscito nei mesi scorsi.

Anche Cristiano Ronaldo è al centro di voci di mercato con il PSG interessato a prenderlo per 50 milioni di euro. Un nuovo fallimento in chiave Champions potrebbe seriamente portare il portoghese a salutare Torino per una nuova ed ultima avventura in Europa. Il direttore Paratici ha già pronta una lista di sostituti. Si tratta di Heung Min-Son del Tottenham, Mohamed Salah del Liverpool, Kylian Mbappé del Paris Saint-Germain ed Haaland del Borussia Dortmund.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, Ronaldo spinge per due acquisti