Dpcm, Di Maio è sicuro: “Misure più restrittive per un Natale sereno”

0
48

Oggi il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dovrebbe emanare il nuovo Dpcm, con Di Maio che difende le misure più restrittive in arrivo.

Dpcm Di Maio
Il ministro difende il nuovo decreto (photo Getty)

Nella giornata di ieri abbiamo visto il premier Giuseppe Conte rimandare la conferenza per il nuovo Dpcm. Infatti, al momento, ci sarebbe ancora distanza tra le regioni ed il Governo su alcune misure restrittive. Infatti Conte sarebbe pronto ad un coprifuoco a partire dalle ore 18, mentre invece senza lockdown, i governatori vorrebbero mantenere la chiusura dei locali alle ore 23.

Regna quindi un clima di grande incertezza sulle nuove misure restrittive del Dpcm, anche se il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio sembrerebbe più che fiducioso. Infatti per il Ministro, in questo momento della pandemia sono indispensabili nuove misure, con l’obiettivo di vivere in maniera serena almeno le feste natalizie. Andiamo quindi a sentire le parole di Di Maio sul nuovo Dpcm.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Roma, Forza Nuova protesta in piazza: scontri con la Polizia – VIDEO

Dpcm, Di Maio è fiducioso: “Dobbiamo tutelare il tessuto industriale”

Dpcm di maio
Le parole del Ministro sul decreto (Getty Images)

Respira grande fiducia Luigi Di Maio, sicuro che le nuove misure restrittive possano fermare la curva dei contagi. Infatti come riporta il Ministro, il primo obiettivo del nuovo Dpcm è quello di proteggere il tessuto industriale, per tutelare l’economia del nostro paese. Mentre invece tutto ciò che adesso non è prioritario bisogna metterlo in stand-by.

Durante una lunga diretta Facebook, l’ex esponente di spicco del Movimento 5 Stelle, ha ritenuto necessarie le nuove misure, con l’obiettivo di far trascorre un Natale più sereno ai commercianti ed imprenditori, e con le famiglie riunite.

Infine il Ministro degli Esteri ha concluso affermando che si dovrebbe fare di tutto per scongiurare una tragedia come quella di Bergamo. Come ha ricordato Di Maio, infatti, la scena dei camion militari che sfilano per la città è una delle immagini più indelebili di questa pandemia, e per questo motivo bisogna evitare di tornare a Marzo-Aprile.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Bozza DPCM, nuove restrizioni: tutto quello che c’è da sapere

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui