Coronavirus, il rispetto delle regole abbassa la carica virale di 1000 volte

0
42

Il rispetto delle regole, come l’utilizzo di mascherine ed il rispetto delle distanze interpersonali, abbasserebbe la carica virale del coronavirus di 1000 volte

covid-19 stato emergenza

L’utilizzo delle mascherine ed il distanziamento interpersonale abbasserebbe di mille volte la carica del coronavirus. A dimostrarlo uno studio dell’IRCCS Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar (Vr), il quale è stato pubblicato sulla Clinical Microbiology and Infection ed è stato condotto su circa 400 casi di Covid-19 prendendo in analisi i mesi tra marzo e maggio di quest’anno.

Balza all’occhio come, al diminuire dell’esposizione al contagio, la carica virale dei pazienti che arrivano in Pronto Soccorso si sia progressivamente ridotta fino ad essere mille volte inferiore rispetto al mese di marzo. Si sarebbe man mano ridotta anche la gravità della malattia.

Lo studio conferma, quindi, che rispettare le regole di cui prima serve a ridurre la carica virale con cui si potrebbe venire a contatto. Si diminuirebbe la probabilità di comparsa di una malattia con manifestazioni cliniche gravi.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, scatta il coprifuoco in Lombardia: multe fino a 3.000 euro

Coronavirus, De Girolamo: “Dolori incredibili, fa paura”

De Girolamo

L’ex ministra Nunzia De Girolamo è positiva al coronavirus, lo ha annunciato lei stessa. Ora si trova nella sua camera da letto isolata, mentre marito e figlia sono in altre stanze. “E’ una malattia infida e porta dolori incredibili, oltre alla febbre”, queste parole dimostrano che non è una regola valevole per tutti quella del calo della carica virale. La stessa ha saputo spiegare anche com’è avvenuto il contagio: “La scorsa settimana mi sono dovuta recare a Benevento. Sono stata a casa dei miei genitori, che stavano benissimo. Qualche ora dopo il mio ritorno a Roma, mia sorella è risultata positiva. Mia mamma si è fatta un tampone ed è rimasta in attesa dell’esito per diversi giorni, ora sappiamo che è positiva anche lei”.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, Arcuri annuncia: “Presto faremo 200mila tamponi al giorno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui