Covid-19, bollettino 19 ottobre: 9.338 contagi e 73 morti

0
55

Covid-19, l’ultimo bollettino emanato dalla Protezione civile. I contagi in Italia continuano a salire. Dopo la giornata di ieri dove si sono registrati casi sopra gli 11mila, oggi si scende sotto i 10mila.

In Italia la curva epidemica da coronavirus continua a destare preoccupazioni. Nella giornata di ieri il Premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa, ha parlato del nuovo DPCM che è stato costretto a emanare in seguito all’aumento a dismisura di casi dal 4 ottobre ad oggi. I casi sono aumentati a dismisura e oggi i numeri sono inferiori perché il numero di tamponi effettuati sono nettamente inferiori.

L’ultimo bollettino medico, emanato dalla protezione civile, infatti mette al corrente l’intera popolazione italiana di un numero che pur se più basso continua preoccupare il Bel Paese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Campania, respinto il ricorso contro le scuole chiuse: la decisione

Covid-19, bollettino 19 ottobre: 9.338 contagi e 73 morti

Nella giornata di ieri si erano registrati 11705 casi di nuove positività, mentre oggi, come si evince dall’ultimo bollettino del 19 ottobre, in Italia il numero di contagiati scende a 9.338 positivi su 98.862 tamponi effettuati. Il numero di decessi registrati è di 73, mentre il numero di guariti è di 1498. Salgono a 47 il numero di persone in terapia intensiva.

• 9.338 contagiati
• 73 morti
• 1498 guariti

+47 terapie intensive | +545 ricoveri

98.862 tamponi

Tasso di positività: 9,4% (+1,5%)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Covid-19, Cirio: “Controlli a campione per chi arriva dalla Francia”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui