Lire, se hai queste vecchie monete diventerai ricco: le più importanti

0
30

Per i collezionisti o gli amanti delle monete, avere queste vecchie lire vorrà dire avere possibilità di arricchirsi. Andiamo a scoprire le più importanti.

Lire Monete
Queste monete potrebbero farvi diventare ricco (WebSource)

Gli amanti del collezionismo di monete saranno ben lieti di leggere questa notizia. Infatti esistono delle monete delle vecchie lire più preziose di altre, che messe all’asta su internet potrebbero fruttarvi una discreta quantità di denaro.

Sempre queste monete, potrebbero arricchirvi anche se vendute a collezionisti o negozi specializzati in antiquariato e numismatica, i principali acquirenti di questo tipo di prodotti visto che sanno il vero valore delle monete in questione. Ricordiamo inoltre, che in molti casi il valore delle monete sale soprattutto grazie alla loro esclusività ossia alla loro reperibilità sul mercato. Quindi ricapitolando: più il bene è scarso e in buone condizioni, più il valore di euro rari e monete rare sale.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Di Maio: “Vaccino? Prime dosi in arrivo entro fine anno”

Lire, le monete più preziose: quali sono e come valutarle

Lire Monete
Tutte le lire più preziose in circolazione (WebSource)

Le monete rare, spesso, sono una notevole fonte di guadagno. Infatti più sono rare, più il loro valore di mercato si impenna. Inoltre spesso la fonte di guadagno può arrivare anche da qualche moneta trovato da un mercatino dell’usato, da una cantina o addirittura da qualche vecchio portafoglio. Andiamo quindi a vedere quali sono le monete delle vecchie lire più preziose in circolazione.

  • Monete rare lire 1958: Questo tipo di monete furono emesse dalla Repubblica Italiana proprio nel 1958. Questa tipologia di 2 lire hanno un valore che oscilla dai 100 ai 500 euro in base allo stato di conservazione. A caratterizzarle un’ape in rilievo su una facciata e sull’altra c’è un ramoscello d’ulivo. Valore più alto invece per la moneta da 50 lire, con un prezzo vendita che può variare dai 50 ai 2.000 euro.
  • Monete rare lire 1955: Furono emesse dalla repubblica nel 1955 e valgono una piccola fortuna. Infatti la moneta da 100 lire, in acmonital, acciaio, mostra la testa di una donna con una corona da alloro su una facciata, dall’altra invece c’è la Dea Minerva. Questa moneta ha un valore che oscilla dagli 800 ai 1.300 euro.
  • Monete rare lire 1956: Emesse dalla Repubblica Italiana nel 1956, queste monete sono un vero e proprio patrimonio e seppur sono abbastanza diffuse e facilmente reperibile, hanno un valore di oltre 2.000 euro.
  • Monete rare lire 1947: Queste monete sono in circolazione da oltre 70 anni. Tali monete di 10 lire hanno un valore che varia dai 4.000 ai 6.000 euro.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Di Maio: “Vaccino? Prime dosi in arrivo entro fine anno”

L.P.

Per altre Curiosità, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui