Meteo, nuova settimana tra breve pausa e nuove piogge: le previsioni

0
31

Secondo le previsioni meteo, la nuova settimana subirà prima un breve pausa dal maltempo, poi ci saranno nuove piogge. Andiamo a vedere cosa accadrà.

Meteo piogge
Le previsioni per la prossima settimana (via Pixabay)

I primi giorni di ottobre sono stati caratterizzati da una forte ondata di maltempo, che bene o male ha colpito tutta la penisola. Piogge e nubifragi sono diventati all’ordine del giorno, creando numerosi danni e feriti a causa di inondazioni e fiumi straripati. Così secondo le previsioni meteo della prossima settimana è prevista una breve pausa anticiclonica sulla nostra penisola, prima che le piogge tornino ad assaltarla.

Già a partire da lunedì il tempo migliora, infatti nella giornata di oggi avremo grossi miglioramenti a Nordovest, su Liguria e Lombardia. Mentre invece qualche piovasco continuerà a colpire a Nordest. Inoltre le piogge continueranno ad essere protagoniste anche al Centro Italia, con precipitazioni che si estenderanno dalla Toscana fino a Marche, Abruzzo e Lazio.

Al Sud invece, escluso qualche piovasco in Campania la situazione meteo, la situazione resta stabile, con il sole che continuerà a splendere sul Meridione. Inoltre le temperature saranno al di sopra delle medie mensili in Puglia, Calabria e Sicilia. Qui la stabilità meteorologica inizierà a traballare solamente nella giornata di martedì, dove un circolo di bassa pressione tornerà a colpire.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maltempo, scoperto un secondo cadavere in Liguria 

Meteo, breve pausa poi tornano le piogge: le previsioni di lunedì

meteo piogge
Nuove precipitazioni sulla penisola (via Pixabay)

Durante questo lunedì 5 ottobre avremo un quadro complesso della situazione meteo, con una breve pausa anticiclonica che attraverserà la penisola, prima del ritorno delle piogge. Nonostante la breve pausa, saranno diversi i temporali che si abbatteranno oggi e che colpiranno specialmente Alpi e Prealpi lombarde, Triveneto, Romagna, Levante ligure, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, entroterra abruzzese, Molise occidentale e alto Casertano. Andiamo a vedere cosa succederà durante questo lunedì sui tre principali settori.

Sulle regioni del Nord Italia al mattino avremo residui fenomeni sul Triveneto, che si trasformeranno in grande variabilità nel resto del settore. Piogge continueranno a colpire Trentino, Veneto e Friuli, mentre contemporaneamente il tempo migliora su Piemonte, Lombardia e Valle d’Aosta. Le temperature saranno in lieve diminuzione con massime che andranno dai 16 ai 21 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia, le piogge continueranno ad imperversare su tutta la catena Appenninica. Infatti secondo gli esperti meteorologi, le precipitazioni cadranno sulla Toscana per primo, per poi estendersi su Umbria e sulle zone costiere di Lazio, Abruzzo e Marche. Le temperature rimarranno stazionarie, con massime dai 19 ai 23 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo i primi piovaschi di giornata su Campania e Molise interno. Dopo una giornata prevalentemente soleggiata, invece, peggiora su Calabria e Puglia meridionale, prima del capovolgimento di venerdì. Le temperature rimarranno stabili, con massime che andranno dai 23 ai 27 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maltempo, disperso un 77enne a Pavia presso il fiume Sesia

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui