Coronavirus, Mosca: rimandata riapertura delle scuole

0
43

La Russia ha deciso di rimandare la ripartire delle scuole e prolungare le vacanze scolastiche. Una decisione presa allo scopo di contenere la diffusione del coronavirus. 

Getty Images

La Russia ha deciso di chiudere tutte le scuole di Mosca, capitale della nazione, dal 5 al 18 Ottobre. Una decisione presa dal governo per cercare di contenere l’epidemia di coronavirus. A dichiararlo è stato il sindaco della città Serghiei Sobyanin con un post pubblicato nel suo blog personale. n questo ha spiegato che “in base alla raccomandazione dei medici, tenendo conto dell’aumento delle malattie da raffreddamento e dell’aumento dei casi identificati di Covid ho preso la decisione di prolungare il periodo delle vacanze d’autunno”.

Leggi anche: Coronavirus, De Simone: “Ecco la verità sulle mascherine”

Francia, la Ministra Borne non esclude un secondo lockdown

Getty Images

In Europa, il rapido incremento dei contagi ha messo in agitazione tutte le nazioni del Vecchio Continente. Anche perché i dati, di settimana in settimana, sembrano sempre più simili a quelli della prima ondata . La Francia è uno dei paesi più colpiti al momento da questo “ritorno di fiamma” dell’epidemia, ed è per questo che il governo sembra sempre più propenso ad intraprendere delle nuove misure restrittive allo scopo di contenere la diffusione del virus. E nemmeno la possibilità di un secondo lockdown viene adesso esclusa. Lo ha dichiarato Elisabeth Borne, Ministra della Transizione Ecologica, in un’intervista rilasciata all’emittente BFM-TV. La donna ha dichiarato che “Secondo lockdown? Al momento non possiamo escludere nulla. Stiamo però cercando di fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per evitare un nuovo riconfinamento generale“.

Leggi anche: Coronavirus, Speranza: “Italia deve dare spazio anche ad altre patologie”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui