Calciomercato Juventus, pressing per Chiesa: possibile scambio in vista

Calciomercato Juventus: continua insistentemente il pressing per Federico Chiesa. Possibile scambio con la Fiorentina

calciomercato Juventus

Nonostante sia partito da titolarissimo ed abbia fatto bene nelle prime due uscite con la Fiorentina, è ancora in bilico la permanenza di Federico Chiesa. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, il calciatore vuole lasciare il club ma nessun club italiano si sarebbe fatto seriamente avanti per lui. Il problema sarebbe proprio il fatto che il calciatore voglia rimanere in Italia, pare infatti che il mese scorso abbia detto ‘no’ ad una ricca proposta di un top club di Premier League.

Le voci insistono nel parlare di Milan e Juventus interessate al ragazzo, ed è vero. Il problema riguarda la richiesta di Commisso che si aggira sui 50-60 milioni di euro. I bianconeri, però, nelle ultime ore starebbero pensando di proporre in scambio Douglas Costa. Il brasiliano, valutato circa 45 milioni di euro, è stato sempre frenato dagli infortuni e questo potrebbe spaventare non poco la dirigenza viola. Manca esattamente una settimana alla chiusura della finestra estiva di calciomercato e perciò non bisognerà aspettare molto prima di conoscere quanto accadrà.

LEGGI ANCHE—> Serie A, Roma-Juventus 2-2: highlights, voti e tabellino

Calciomercato Juventus, Paratici sogna Donnarumma e Pogba

Calciomercato Juventus

Fabio Paratici studia anche il futuro della Juventus e, per la prossima stagione, starebbe pensando ad un doppio colpo che permetterebbe un salto di qualità importante alla squadra. Si tratta di Paul Pogba del Manchester United e Gianluigi Donnarumma del Milan. I due, entrambi assistiti da Mino Raiola, hanno difficoltà a trovare il rinnovo con i rispettivi club ed il contratto scadrà nel giugno del 2021. Gennaio si avvicina molto di più e prendere entrambi a parametro zero significherebbe compiere uno dei più grandi affari di mercato degli ultimi anni. Per ciò che riguarda Pogba potrebbe anche verificarsi la possibilità di acquistarlo ad un prezzo ribassato durante la sessione invernale.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato, futuro Spalletti: destinazione a sorpresa