Playstation 5, aumentata la velocità dell’SSD: tutti i dettagli

0
37

Prima modifica per la Playstation 5, che aumenta la velocità della SSD fino a 17,38 GB/s. Grazie al lavoro di Oddle Texture, arriva il piccolo boost.

playstation 5
Prime novità per la console Sony (screenshot via Sony)

La nuovissima console di Sony, la Playstation 5, uscirà in Italia il 19 novembre eppure dal web iniziano a spuntare le prime notifiche. Un importante indiscrezione vedrebbe la console protagonista di un migliroamento, grazie ad Oddle Texture. La velocità della console, di per sè, è già molto elevata, ma con l’aggiunta di OT avrà un ulteriore boost, arrivando a 17,38 GB/s. La teconolgia Oddle Texture andrà appunto ad agire sulla compressione delle texture.

Infatti la PS5 normalmente garantirebbe una velocità di trasferimento pari a 5,5 GB/s non compressi, che aumentano ad 8/9 GB/s eseguendo una compressione standard. La tecnologia di Oddle, però, permetterà di arrivare quasia  raddoppiare questi valori grazie ad un nuovissimo sistema di compressione delle texture.

Al momento non sappiamo ancora se tutti i giochi di Playstation 5 utilizzeranno questo sistema, che in futuro potrebbe diventare lo standard. Inoltre la partnership tra la multinazionale videolunica nipponica ed Oddle, lascia immaginare un possibile vantaggio su Xbox per quanto concerne la velocità.

POTREBBE INTERESSARTI >>> PlayStation Store, torna l’iniziativa “A tutto Giappone”: i migliori sconti

Playstation 5, pre-order già terminati: la posizione di Sony

Dopo la presentazione al pubblico della nuova console, Playstation ha lanciato sul mercato i pre-order per la nuova generazione di console. Stando a quanto riportato dalla stessa Sony, tutte le console sarebbero andate in esaurimento dopo pochissime ore, come successo per la nuovissima Xbox Series X. La sfida di mercato tra Microsoft e Sony quest anno è agguerritissima e già sono iniziati i primi paragoni tra le due console.

Per quanto riguarda l’estetica, la console di Sony appare più gradevole agli agli occhi, mentre invece quella di Microsoft può vantare di avere la retrocompatibilità, con tutti i giochi delle console precedenti giocabili sulla console next gen. Per quanto riguarda il sold-out dei pre-order, Sony si è scusato con tutti i fan che non hanno ordinato la console in tempo, promettendo quanto prima un re-fill.

Nel tweet di scuse, possiamo leggere: “Nei prossimi giorni, rilasceremo un numero maggiore di PS5 disponibili in preorder. Più console saranno poi disponibili da qui alla fine dell’anno“. La nuovissima console di Sony costerà 499,99 euro per il modello standard, mentre invece il modello all-digital sarà presentato sul mercato a 399,99 euro.

POTREBBE INTERESSARTI >>> PS5, prezzo e data d’uscita: annunciato l’evento di presentazione

L.P.

Per altre notizie di Tech24, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui