Roma, ragazzo in fiamme nel giardino di casa: ricoverato in gravi condizioni

Attimi di panico a Velletri, in provincia di Roma. Un ragazzo è stato avvolto dalle fiamme davanti agli occhi dei genitori. 

Casa in fiamme (via Pixabay)

È successo a Velletri, in provincia di Roma. Qui in mattinata un ragazzo è stato trovato dai suoi genitori avvolto dalle fiamme. Il ragazzo ha riportato gravi ustioni su varie componenti del corpo.

Intorno alle 8.30 del 25 settembre, in una casa in via Fontana Parata, a Velletri, è scoppiato un incendio che ha coinvolto un ragazzo. I genitori non erano ancora usciti per recarsi a lavoro, e hanno assistito all’evento tragico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Campania, De Luca: “Se i contagi non calano chiuderemo tutto”

Roma, ragazzo in fiamme nel giardino di casa: ricoverato in gravi condizioni

turista muore
Ambulanza (Foto: Facebook)

Secondo le prime testimonianze, i genitori appena resisi conto del divampare delle fiamme che vedevano coinvolto il proprio figlio, hanno iniziato a gridare aiuto mentre correvano a soccorrere il ragazzo.

Le fiamme erano alte e per salvare il figlio, i genitori hanno utilizzato una coperta per spegnere le fiamme che lo avvolgevano. Immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori del 118.

Le fiamme hanno danneggiato parte dell’abitazione, mentre il ragazzo ha riportato gravi ferite e ustioni su varie parti del corpo.

Accertatisi delle condizioni del ragazzo, i soccorritori del 118 hanno chiesto l’intervento dell’elisoccorso per trasportare l’adolescente all’ospedale Sant’Eugenio di Roma.

Dall’ospedale, i dottori hanno fatto sapere che il ragazzo, nonostante sia stato immediatamente soccorso, resta ancora in condizioni molto gravi.

La Procura invece sta indagando sull’accaduto. Stando a quanto trapelato dalle prime ricostruzioni, i militari non conoscono ancora il motivo per il quale il ragazzo si trovava in giardino.

Inoltre, ancora da chiarire, è la questione dell’incendio. Le indagini sono incentrate per capire cosa stesse facendo il ragazzo e se in giardino stava maneggiando qualche liquido o composto infiammabile che abbia appiccato il fuoco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, allarme scuole: chiudono 75 istituiti scolastici