iOS 14 disponibile da oggi: come scaricarlo e tutte le novità

iOS 14 è disponibile da oggi. Il nuovo sistema operativo firmato Apple presenta una serie di novità molto interessanti. Ecco come scaricarlo sul proprio iPhone

iOS 14
iOS 14 disponibile da oggi in tutto il mondo (apple.com)

Dopo il grande evento di presentazione che si è tenuto ieri sera all’Apple Park di Cupertino, da oggi mercoledì 16 settembre il nuovo sistema operativo iOS 14 è disponibile. In contemporanea, sono stati rilasciati iPadOS 14 e watchOS 7. Il software sarà ovviamente presente anche su iPhone 12, nuovo smartphone Apple di cui non si è però parlato ieri sera.

Per scaricarlo, il processo è molto semplice. Innanzitutto, è necessario avere un ‘melafonino’ dalla versione SE all’ultimo 11, compresi quindi gli iPhone 6s e 6s Plus. Una volta constatato ciò, per avviare il download molti utenti hanno ricevuto la notifica. In caso contrario, basta andare nelle impostazioni e cliccare su “generali” e poi “aggiornamento software”. Una volta scaricato, lo smartphone partirà con l’installazione del sistema operativo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, si potrà entrare di nascosto: merito di una nuova App

iOS 14 disponibile: tutte le principali novità

iOS 14
Tutte le principali novità dell’ultimo aggiornamento (Foto: Facebook)

Da qualche ora, iOS 14 è disponibile per tutti gli iPhone dal SE in sù, fino ad arrivare all’ultimo 11. Si tratta di un aggiornamento molto corposo, che aggiungerà diverse novità al ‘melafonino’. La più importante è visibile sin dai primi secondi: sono stati aggiunti i widget alla home. Una mossa “alla Android”, con la quale Apple permette finalmente di poter modificare la pagina principale a proprio piacimento, potendo aggiungere alcuni strumenti utili e spezzando la classica “griglia” di applicazioni.

Novità anche per quanto riguarda l’app delle mappe, che ora avrà itinerari con piste ciclabili e percorsi ideati per i veicoli elettrici (con stazioni di ricarica indicate e informazioni più dettagliate). Importanti migliorie anche per quanto riguarda Safari e Siri, che sono stati completamente rivisti e migliorati. Infine, una nuova applicazione di fabbrica: Traduci. Con essa, sarà possibile comunicare in ben 11 lingue grazie alla “modalità conversazione”.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Youtube Shorts, Google fa concorrenza a TikTok