Covid-19, paziente si infetta di nuovo dopo 4 mesi

0

Covid-19, paziente si infetta di nuovo dopo aver preso già una volta la malattia originaria di Wuhan. Una scoperta davvero preoccupante. 

covid-19 germania
Covid-19 (Getty Images)

Il Covid-19 continua ad infettare tutto il mondo e sempre più persone stanno morendo sotto i suoi colpi. La malattia originatasi a Wuhan, infatti, continua a diffondersi e a colpire tanti Paesi. In Italia sembrano esserci tanti nuovi contagi e una nuova ondata di persone positive in seguito ai tanti rientri. Qualcuno ha affermato che però le cose non sono così gravi, e continuano ad essere di moda nuove teorie del complotto. Sempre più persone affermano che tutto sia una bugia governativa, che ci sia un Deep State dietro tutto che vuole controllare il mondo. Tornando però alla scienza e alla vera verità, una nuova e agghiacciante scoperta è arrivata direttamente da Hong Kong. I ricercatori hanno infatti riscontrato un caso di positività in un uomo che pochi mesi fa è stato malato proprio di Covid-19.

LEGGI ANCHE —> Firenze, crisi Covid: ristoratore 44enne si suicida per le troppe spese

Covid-19, paziente si infetta di nuovo dopo 4 mesi

Secondo le ultime notizie, un uomo di 33 anni che aveva contratto il Covid-19 circa quattro mesi fa è stato trovato di nuovo positivo. L’uomo è rientrato da poco dalla Spagna ed è stato ritrovato positivo ma asintomatico. La situazione ora sarà oggetto di attenzione e di studi da parte di tutta l’equipe. E’ ovviamente un caso isolato e certamente non può bastare per parlare di un comportamento del virus che si replicherà. E’ ovvio che, dati i numeri di infetti, qualcuno possa di nuovo prendere la malattia, ma non è detto che ci sarà una seconda ondata di Covid-19 tra quelli che ne sono guariti. E’ però senza dubbio un qualcosa da tenere d’occhio e su cui riflettere.

LEGGI ANCHE —> Covid, Guerra avvisa: “L’Italia va verso i 4.000 casi al giorno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui