Calciomercato Juventus: bomba dalla Spagna, Agnelli su Messi

Calciomercato Juventus bomba dalla Spagna: il regalo di Andrea Agnelli per Andrea Pirlo si chiama Leo Messi. Ecco perché si può fare

Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna: Leo Messi nel mirino (Getty Images)

Mercato Juventus, c’è un nome più di tutti che può fare sognare i tifosi e anche Andrea Pirlo. La bomba arriva dalla Spagna ed è pronta per esplodere: Leo Messi ha deciso di lasciare il Barça. E ora potrebbe finire a Torino, per una coppia mai vista, quella con Cristiano Ronaldo. Come a dire una valanga di Palloni d’Oro (11 in due) e di piedi buoni al servizio del nuovo allenatore.

A lanciare l’indiscrezione è il quotidiano Sport, da sempre vicino al Barcellona anche perché ha sede proprio nella principale città catalana. Il futuro dell’argentino è sempre più lontano dal Nou Camp e in realtà solo tre club al momento sembrano potersel permettere. Non il Manchester City, anche se lui sarebbe felice di poter ritrovare Pep Guardiola, perché dopo la recente vicenda legata al Fair Play Finanziario è nel mirino della Uefa.

Quindi rimangono Inter e Paris Saint Germain, ma anche la Juventus che è pronta ad aggiumngersi alla corsa. Anzi, le due italiane sarebbero favorite per motivci tecnici e finanziari. Pure il PSG infatti è da tempo monitorato per le sue operazioni commerciali e di cassa, impossibile che possa mettere a bilancio i 60 milioni di euro dello stipendio annuo che prende la ‘Pulce’.

Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter: aumenta la concorrenza per Leo Messi

Juventus, per Messi il club deve tagliare il monte ingaggi: ecco chi deve partire

Juventus, il solo pensiero di vedere insieme il 35enne Cristiano Ronaldo e il 33enne Messi giocare per la prima volta insieme esalta. Ancora di più in un momento storico come questo, con i club che devono inventarsi qualcosa per rientrare di tutti i soldi persi per il lockdown. Ma per poterselo permettere nel bilancio, i bianconeri dovrebbero sfrondare nettamente il monte ingaggi.

La prima mossa, quella anche più logica se dovesse andare im porto questa operazione, è cedere. In cima alla lista quindi finirebbe Paulo Dybala, che potrebbe fare il percorso inverso sostituendo di fatto Messi a Barcellona. Intanto però la scietà sta anche lavorando alla rescissioni con Khedira e Higuain, che diventeranno così libero di sistemarsi.

Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Sulla via di partenza anche Aaron Ramsey, arrivato a parametro la scorsa estate dall’Arsenal. Come spiega La Gazzetta dello Sport, il capitano del Galles potrebbe tornare a Londra, con Crystal Palace e West Hampronti a fare un’offerta alla Juve.