Elezioni, Virginia Raggi annuncia la ricandidatura a sindaco di Roma

0
43

Virginia Raggi annuncia ai consiglieri comunali la decisione di ricandidarsi alle elezioni per il sindaco di Roma nella primavera del 2021.

La sindaca di Roma Virginia Raggi
La sindaca di Roma Virginia Raggi (Getty Images)

La notizia in esclusiva la dà l’edizione online del Foglio: la prima cittadina avrebbe comunicato la scelta durante una video-conferenza con gli eletti del M5s in Campidoglio. Uno scatto in avanti preso in accordo con le figure apicali del Movimento, come Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista.

Nonostante sia al terzo mandato, la sindaca potrebbe beneficiare del cosiddetto mandato zero presentato un anno fa da Luigi Di Maio proprio nell’eventualità di non bruciare nomi di peso con la regola dei due mandati. La Raggi, infatti, era stata già consigliere comunale durante l’amministrazione di Ignazio Marino conclusasi nel 2016.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ostia, dura contestazione per la sindaca Raggi: State facendo le passerelle

Elezioni comunali 2017 a Roma, la scelta su Rousseau

Vincere le elezioni una seconda volta nella Capitale, questo l’obiettivo di Virginia Raggi. Secondo la sindaca, l’obiettivo è quello di non far approfittare nuove personalità del lavoro svolto in questi cinque anni in Campidoglio.

Evitare i cosiddetti giochi di palazzo e pensare al bene di Roma, con queste motivazioni Virginia Raggi spiega la scelta di tornare in gioco alle prossime elezioni comunali. Si tratta del primo nome confermato per la corsa alla sindacatura, dato che nessun altro partito ha ancora dichiarato in nome di chi si candiderà alle elezioni per il primo cittadino.

Virgnia Raggi ha incontrato numerose volte i vertici del Movimento 5 Stelle nel corso degli ultimi mesi. Frequenti i summit con Luigi Di Maio e Beppe Grillo, ma anche con lo stesso Davide Casaleggio.

La parola finale spetta a Vito Crimi, che è l’attuale reggente del Movimento 5 Stelle e suo capo politico. La decisione di candidare Virginia Raggi alle elezioni dovrà essere presa da Rousseau con un voto online da parte degli iscritti e sostenitori del M5s.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui