Ravioli di Borragine, ritirato il prodotto di un noto marchio

Ravioli di Borragine, ritirato il prodotto di un noto marchio. Il Ministero della Salute ha diramato un rischio microbiologico per il lotto in questione

Ravioli di Borragine
Ravioli di Borragine, ritirato il prodotto di un noto marchio (Foto: Facebook)

Il ministero della Salute ha diramato un rischio microbiologico riguardante un lotto di ravioli di boraggine del noto marchio “Il Pastaio Ligure“. Il prodotto appartiene all’azienda Sublimis Srl, di Sanremo, e riguarda un tipo di pasta molto diffuso nella cucina del Nord Italia. Il lotto in questione è stato ritirato dal mercato e si invita chiunque abbia già acquistato una confezione a riportarla nel supermarket di riferimento. Il negoziante è obbligato a restituire i soldi dell’acquisto, previa presentazione dello scontrino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ministero della Salute, ritirato dal mercato formaggio per rischio batterio

Ravioli di Borragine, ritirato il prodotto del Pastaio Ligure

Ravioli di Borragine
Ravioli di Borragine, ritirato il prodotto di un noto marchio (Foto: Facebook)

La sigla del lotto dei ravioli di borragine è il seguente: 2020501, con marchio di identificazione dello stabilimento: IT 9-3166-L CE.

La data di scadenza riportata è quella del 17 agosto e la causa del ritiro è dovuta al mancato rispetto della catena del freddo che hanno causato il deterioramento del prodotto e portando al rischio microbiologico.

Nell’ambito della sicurezza alimentare per rischio microbiologico si intende la possibilità di contrarre malattie causate da batteri, virus e altri microrganismi patogeni che si annidano nei vari alimenti. Tra i principali micro organismi troviamo il Campylobacter, la Salmonella, Listeria monocytogenes, Escherichia coli verocitotossici e Yersinia. 

Tutti possono causare delle gravi infezioni al tratto gastrointestinale portando anche all’insorgere di malattia come la salmonella. Per questo si raccomanda sempre di fare massima attenzione, soprattutto nei mesi estivi, allo scongelamento degli alimenti e al loro consumo nei tempi stabiliti.

>> CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE >>>

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Salame lardellato, ritirato il prodotto di un noto marchio