Coronavirus, primo caso di animale contagiato in Gran Bretagna

Gran Bretagna, individuato il primo animale domestico positivo al Coronavirus: al momento si ritiene che l’animale sia stato contagiato dal proprietario.

Gran Bretagna
Gran Bretagna (photo Pixabay)

Coronavirus: in Gran Bretagna è stato registrato il primo caso di animale domestico risultato positivo. Come riporta Skytg24, si tratta di un gatto. A lanciare la notizia è stata la Bbc News Online che ha fatto sapere che questo primo caso non sta a significare che la malattia si sia diffusa tra le persone a causa dei loro animali domestici.

Tutt’altro: da quanto si apprende, gli esperti pensano, piuttosto, che il gatto sia stato infettato dal suo proprietario, che già in passato era risultato positivo al test. Da quanto si apprende, al momento sono guariti entrambi dall’infezione.

Come ricorda Skytg24, se si tratta del primo caso di animale infettato dal virus SARS-CoV2 in Uk, non lo è di certo nel resto del mondo. Infatti, in passato, erano risultati positivi due cani a Hong Kong e un gatto in Belgio. Singolare anche il caso della Spagna, dove lo scorso 17 luglio sono risultati positivi ben cento visoni.

Leggi anche >>> Uk, il premier Boris Johnson testimonial della campagna anti-obesità

Coronavirus, la situazione in Gran Bretagna

Gatto
Gatto (photo Pixabay)

In base ai dati raccolti e diffusi dalla Johns Hopkins University il Regno Unito conta ad oggi, 301.020 casi di positività al Coronavirus in tutto. Tra questi, si registrano un totale di 45.837 decessi. La Gran Bretagna si trova, per numero di contagi, immediatamente al di sotto del Perù che conta invece un totale di 345.790 contagi. I morti, nel Paese, sono invece molti di meno. Il Perù conta infatti 9.112 vittime.

In questa particolarissima classifica, il primo posto in assoluto è occupato, ancora una volta, dall’America di Trump. Negli Usa, infatti, sono stati superati i quattro milioni di contagiati. Il Paese conta un totale di 4.238.500 casi, con un tasso di mortalità molto alto. I decessi negli Usa sono in tutto 146.968.

Fa seguito agli Usa il Brasile, secondo Paese al mondo per numero di contagi. Il Brasile ha registrato un totale di 2.419.091 contagi e 87.004 decessi.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, continua la ricerca al vaccino: negli Usa al via i test sull’uomo

F.A.