Meteo, nuovo break temporalesco: ecco dove scenderanno le piogge

Venerdì particolare dal punto di vista meteo, con un nuovo break temporalesco che colpirà la penisola. Andiamo a vedere dove cadranno le piogge.

Meteo temporalesco
Tornano i temporali sulla penisola (via Pixabay)

Non si arresta l’emergenza temporali sulla penisola. Infatti durante questo venerdì avremo un nuovo stravolgimento meteo, con l’arrivo di un break temporalesco. Un arrivo inaspettato, che porterà nuove precipitazioni sull’Italia dopo una settimana di stabilità.

Sembra essere esplosa definitivamente l’estate dopo l’ultima settimana, in cui la bolla anticiclonica era riuscita a coinvolgere tutte le regioni ed invece arriva un nuovo stop. Ci sarà quindi un blitz di temporali e grandinate che coinvolgerà diverse zone della penisola. Il primo settore ad essere coinvolto è quello settentrionale. Infatti durante questo venerdì, le piogge cadranno su tutto il Nord, andando a mitigare il clima rovente degli ultimi giorni.

Ma il cilco delle precipitazioni non si ferma qui. Infatti dal Nord, le piogge scenderanno fino ad arrivare ai settori pianeggianti dell’Emilia Romagna ed alle vette dell’Appennino, già durante la giornata odierna. Così, per questo venerdì, la Protezione Civile ha lanciato l’Allerta Arancione per Lombardia ed Emilia Romagna, mentre sarà allerta gialla in altre regioni.

Meteo, break temporalesco sulla penisola: calano le temperature

Meteo temporalesco
Nuova sfuriata temporalesca al Centro-Nord (via Pixabay)

Dopo una settimana in cui il caldo è stato il vero protagonista, torna a cambiare il meteo con l’arrivo del break temporalesco. Le piogge, come detto in precedenza, tornareanno a colpire su tutto il Nord Italia, estendendosi già in giornata su Centro ed Appennino. Andiamo quindi ad analizzare la situazione sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata in cui spiccherà una marcata instabilità su tutto il settore Temporali ed addirittura grandinate toccheranno Lombardia e Piemonte, mentre diversi acquazzoni bagneranno le altre regioni. Con l’arrivo delle piogge, calano anche le temperature con massime che andranno dai 24 ai 28 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia aumenterà l’instabilità con l’arrivo del pomeriggio, per poi affermarsi durante la serata. Infatti dal nord arriveranno i primi temporali che coinvolgeranno soprattutto l’Emilia Romagna. Inoltre poi, le precipitazioni si estenderanno sulle cime dell’Appennino, ma soprattutto sul versante adriatico. Anche qui le temperature caleranno, con masimme che oscillerano tra i 28 ed i 32 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia continuerà a resistere una certa stabilità. Infatti, almeno per oggi l’anticiclone continuerà a scaldare il meteo delle regioni meridionali. Qualche annuvolamento di troppo colpirà le vette montuose, ma non c’è il rischio di temporali. Qui le temperature rimarranno stabili, con massime che andranno dai 31 ai 34 gradi.

L.P.

Per altre notizie sul Meteo, CLICCA QUI !