Instagram sfida pubblicamente TikTok: nasce Instagram Reels

Mark Zuckerberg non riesce a vedere il dominio dei social in mano a TikTok, ecco perché lancia Instagram Reels per realizzare video brevi come l’app più amata degli ultimi tempiInstagram e TikTok

Innegabile il grande successo che TikTok sta avendo nel mondo. I 15 secondi – o poco più – di video che propone la piattaforma cinese nata nel 2016 hanno letteralmente ipnotizzato l’intero mondo dei social. Lo sviluppatore ByteDance decise di unire TikTok e Musical.ly in una sola piattaforma dopo aver acquistato la piattaforma cinese nel 2017.

Per chi non è molto pratico di social, TikTok non è altro che una piattaforma dove adolescenti, per la maggior parte, si divertono a condividere brevi video dai 15 ai 60 secondi che restano per sempre a differenza di Instagram che consente la condivisione nelle storie per sole 24 ore. Il Re dei social network Mark Zuckerberg non può accettare che una piattaforma non di suo dominio stia mettendo k.o. tutti gli altri social. Detentore della Facebook Inc. che ha acquistato anche Instagram, WhatsApp e la Oculus VR, ha deciso che è arrivato il momento di inventarsi qualcosa contro la piattaforma cinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Fortnite, arriva la patch 13.30: tutte le novità introdotte da Epic Games

Instagram Reels, la novità per combattere TikTok

Instagram Reels
(Pixabay)

Considerando che il fatturato della ByteDance – azienda che possiede TikTok – di circa 175 miliardi di euro, probabilmente Zuckerberg ha ritenuto fosse una mossa folle avanzare un’offerta per acquistare la piattaforma. Considerando che WhatsApp gli è costato un solo miliardo e Instagram circa 18, ha pensato fosse giusto abbattere la società cinese in un’altra maniera. Funzionerà?

Marck Zuckerberg ha pensato ad una piattaforma integrativa di Instagram, chiamata Instagram Reels che consentirà di pubblicare brevi video, esattamente come su TikTok e creare nuovi trend simpatici da diffondere tra adolescenti. Il lancio dovrebbe essere pronto a breve, si parla di poche settimane per provare a sperimentare questa nuova piattaforma e per tornare ad essere il Re dei social, spodestando nuovamente la Cina.