CONDIVIDI

Lil Mario è morto. Il famoso rapper di Atlanta è morto pochissimi minuti fa, sparato mentre era in un’auto con alcuni amici. A riferirlo sono i media americani.

lil mario (via youtube)

La triste notizia arriva direttamente dall’America, precisamente dalla città di Atlanta. In tanti sono distrutti in seguito a questa notizia tantissimi fan del rapper hanno condiviso il proprio cordoglio sui social per la scomparsa del giovanissimo artista di strada. La polizia ha trovato il ragazzo mortalmente ferito nella sua auto vicino la I-285. Precisamente, il ragazzo era fermo vicino il sottopassaggio della E. Mays Drive. Il ragazzo, vicino ai 30 anni, ha passato tutta la sua esistenza a criticare la società e a lottare per i suoi amici e fratelli di Atlanta. Non è chiaro se avesse dei nemici, ma di certo a qualcuno dava fastidio a qualcuno se hanno deciso di ucciderlo a sangue freddo e con questa violenza.

Paste the following code before the "" or "" tag

LEGGI ANCHE —> Napoli, spaventoso incendio nel centro di Melito: la ricostruzione

Lil Mario morto, il rapper è stato uccido mentre era in auto

Il ragazzo è stato ritrovato morto, per lui non c’è stata nessuna possibilità di salvezza. Il fatto era avvenuto prima che arrivasse la polizia e per questo non c’è stato nulla da fare. Ora la famiglia e tutta la sua comunità dovrà piangerlo, dato che non hanno neanche avuto il tempo per dirsi addio. Il ragazzo afroamericano era la voce di tante persone e di oppressi, che ora hanno perso un faro di speranza.

LEGGI ANCHE —> Covid-19, blitz in spiaggia libera: multe salatissime ai bagnanti