CONDIVIDI

Lago di Garda, donna morta in un parcheggio: la macabra scoperta. La signora di 47 anni è stata ritrovata a Lazise da un turista

Omicidio Lago di Garda
Lago di Garda, donna morta in un parcheggio: la macabra scoperta (Foto: Getty)

Una macabra scoperta ha sconvolto questa mattina un piccolo centro che si affaccia sul Lago di Garda. A Lazise, in provincia di Verona, un turista ha ritrovato il cadavere di una donna all’interno di un parcheggio. Dopo l’intervento dei carabinieri sul posto, si è risaliti all’identità della vittima, una signora di 47 anni. Le forze dell’ordine hanno contattato il marito e il figlio della vittima, scoprendo che abitano a poca distanza dal luogo del misfatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia a Terni, due ragazzi minorenni trovati morti a casa

Paste the following code before the "" or "" tag

Lago di Garda, donna morta in un parcheggio: la macabra scoperta

Lago di Garda
Donna morta in un parcheggio a Lazise: la macabra scoperta (Foto: Getty)

Dopo essere risaliti ai componenti della famiglia della signora scomparsa, i carabinieri li hanno condotti come da prassi in caserma per ascoltare la loro versione.

La 47enne, nativa e residente a Bussolengo, presentava delle grandi lacerazioni sul cranio che lasciano intendere sia stata vittima di una pesante aggressione. Per seguire le indagini si è recato nel parcheggio di Lazise, anche il sindaco Luca Sebastiano che ha dichiarato che verrà fatta chiarezza sull’accaduto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Desenzano, ragazzo disperso nel Lago di Garda: si era tuffato dal pedalò