CONDIVIDI

Il bollettino del 21 maggio, pubblicato dalla Protezione Civile, sulla situazione del Covid-19 in Italia: contagi sotto controllo, stabile il numero dei morti e dei guariti

covid bollettino 21 maggio
Covid-19 bollettino 21 maggio

Poco fa è stato pubblicato dalla Protezione Civile il bollettino di oggi, 21 maggio, sulla situazione del Covid-19 in Italia. Rispetto a ieri c’è un incremento di 642 casi positivi, con 156 morti in più, mentre il numero dei guariti è di 2.278 nelle ultime 24 ore. Per effetto di ciò il dato degli attualmente positivi scende a 60.960 (-1.792). Continua, inoltre, il progressivo svuotamento degli ospedali: ci sono 640 persone in terapia intensiva (-36) e 9.269 pazienti ricoverati (-355). C’è da aggiungere che oggi è stato fatto un altissimo numero di tamponi, 71.679. In totale ci sono stati 228.006 casi positivi dall’inizio dell’epidemia, con 32.486 morti e 134.560.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, il virus perde aggressività: meno di un caso ogni 100 tamponi

Covid-19, il bollettino del 21 maggio in Italia: i numeri delle singole Regioni

covid bollettino 21 maggio
Il bollettino quotidiano sul Coronavirus

In testa alle classifiche dei contagi nelle Regioni italiane c’è sempre la Lombardia, che oggi fa registrare 316 casi positivi. In calo numeri del Piemonte, che oggi conta “solo” 105 casi, mentre la Liguria (55) e l’Emilia Romagna (53) rimangono stabili. Grandissimo risultato per il Veneto, che oggi registra soltanto 8 persone infette. Situazione sotto controllo in tutto il centro-sud del Paese, con la Calabria unica Regione con il segno zero.

LEGGI ANCHE >>> Covid-19. il bollettino del 20 maggio: tornano a diminuire i contagi

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24