Ospedale Covid-19 in Lombardia potrebbe chiudere, è costato 21 milioni

0

Ospedale Covid-19 in Lombardia è prossimo alla chiusura totale. Questo è quello che è stato comunicato dal primario Pesenti. 

coronavirus bergamo morto 118
Ospedale Covid-19 (via Pixabay)

In Lombardia un ospedale Covid-19 è presto in chiusura. Costruito appositamente per fare corso all’emergenza pandemica, la struttura eretta alla Fiera di Milano è costata ai contribuenti ben 21 milioni di euro. Sia chiaro, è da stupidi lamentarsi del denaro speso per fronteggiare ad una pandemia. La lamentele però sono giustificate quando poche settimane dopo la stessa struttura rischia seriamente di essere chiusa ed abbattuta. Tanti soldi, il meglio del meglio e tecnologie avanzate, che improvvisamente diventano oggetto di riflessioni e probabile smaltimento. Uno spreco che sta facendo infuriare e non poco le persone su social networks.

LEGGI ANCHE —> Covid-19, spiagge: no respirazione bocca a bocca dei bagnini a chi affoga

Ospedale Covid-19 in Lombardia potrebbe chiudere, è costato 21 milioni

A parlare della possibilità dello smantellamento dell’ospedale è stato il primario della terapia intensiva del Policlinico di Milano e responsabile dell’Unità di crisi della regione Lombardia, Antonio Pesenti. Le sue parole a Fanpege hanno alzato diverse polemiche in merito alla possibilità che il governo smantelli l’ospedale Covid-19 costruito alla Fiera di Milano. “Il Governo sta preparando un decreto”, sostiene parlando poi delle varie caratteristiche che le strutture devono rispettare. Se la Fiera corrisponderà ai requisiti che il Governo chiederà resterà in piedi, se non corrisponderà verrà chiusa o smantellata“. 

LEGGI ANCHE —> Bufala Silvia Romano nuda: non è lei la ragazza del video

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui