Coronavirus, commetteva furti nelle Rsa: arrestato in Germania

Coronavirus, commetteva furti nelle Rsa lombarde assieme ad altri complici: arrestato in Germania. Scoperto durante un controllo anti Covid-19 della polizia tedesca

Polizia Germania furti Rsa
Coronavirus, commetteva furti nelle Rsa: arrestato in Germania (Foto: Getty)

Un triste fatto di cronaca arriva dalla Germania e riguarda un giovane cittadino romeno di 27 anni, reo di aver rubato all’interno di cliniche di ricovero per anziani. Il mandato di arresto internazionale è stato emesso dalla Procura di Pavia per furti nelle Rsa e in diversi esercizi commerciali. Il ragazzo è stato fermato dalla polizia tedesca durante un normale controllo per il rispetto del lockdown legato alle misure anti Covid-19.

A Braunschweig il rapinatore è stato bloccato e assicurato alla giustizia, dopo essere scappato dal Nord Italia dove operava assieme ad altri complici, all’interno di una vera e propria associazione a delinquere.

Il Nucleo operativo della Compagnia dei carabinieri di Stradella (Pavia) aveva bloccato l’attività criminale con l’operazione “R.S.A.” ma il ragazzo era riuscito a fuggire in Germania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, pericolo focolaio in Calabria: il caso della Rsa Villa Torano

Coronavirus, commetteva furti nelle Rsa con altri complici: arrestato in Germania

Rubava nelle Rsa arrestato in Germania
Coronavirus, commetteva furti nelle Rsa con altri complici: arrestato in Germania (Foto: Getty)

Nonostante il momento di estrema difficoltà nelle case di cura per anziani in tutto il Nord Italia, con lo scandalo delle infezioni da coronavirus, la banda di criminale si intrufolava nelle Rsa lombarde e piemontesi per rubare effetti personali e soldi.

I carabinieri sono riusciti a sgominare l’attività criminale, che contava diversi elementi, salvo poi accorgersi della mancanza all’appello di un rapinatore. Grazie all’assistenza della polizia tedesca, anche il 27 romeno è stato assicurato alla giustizia. Dopo essere riuscito a superare le frontiere in macchina e a nascondersi per qualche tempo, gli è stato fatale un normale posto di blocco della polizia tedesca per il lockdown del Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ostia, colpo al clan Spada: confiscato patrimonio da 18 milioni