Coronavirus, lutto nella musica: è morto Mirko “Zagor” dei Camillas

0

Coronavirus, grave lutto nella musica: è morto Mirko “Zagor” dei Camillas come annunciato proprio in queste ore su Facebook.

Mirko Bertuccioli (Screenshot da Instagram)

Lutto nel mondo della musica. Si è spento all’età di 46 anni Mirko Bertuccioli, meglio noto come Zagor Camillas, voce e tastiere dei “Camillas‘, gruppo musicale italiano originario di Pesaro, formatosi nel 2004. Mirko era risultato positivo al Coronavirus e rientrava tra i primissimi casi gravi di Covid-19 nel nostro paese. Era ricoverato da oltre un mese in terapia intensiva e la situazione è peggiorata ulteriormente nelle ultime ore, fino al decesso dello stesso ‘Zagor’.

Coronavirus, è morto “Zagor” dei Camillas

Mirko ‘Zagor’ Bertuccioli dei Camillas, dunque, alla fine non ce l’ha fatta e si è arreso all’età di 46 anni al Coronavirus: ad annunciarlo è la stessa band attraverso un post su Facebook. Zagor era voce e co-fondatore del gruppo insieme a Valerio “Toto” Ondadei, meglio noto come ‘Ruben’. I due hanno pubblicato la bellezza di 4 album in studio, tra cui l’ultimo “Discoteca Rock“, uscito nel 2018. Tra i tanti lavori dei ‘Camillas’, vanno ricordate la sigla di “Colorado” e quella di “Rai dire Nazionale” della Gialappa’s Band.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, lutto nel mondo della musica: John Prine morto a 73 anni

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui