Coronavirus, bimbo della zona rossa ringrazia i carabinieri – FOTO

0

Coronavirus, bimbo ringrazia le forze dell’ordine con una foto che sta strappando tanti sorrisi e molte condivisioni sui social networks. 

Coronavirus, bimbo rignrazia carabinieri
Coronavirus, bimbo rignrazia carabinieri (via Sky)

Il coronavirus ammorba la realtà degli italiani da settimane ormai. In tantissimi hanno paura, in molti temono di essere tra i contagiati o di apparire nel numero che di ora in ora cresce. La situazioni non è assolutamente delle migliori e per questo in tutto il Paese la tensione si taglia col coltello. Una parola fuori posto, un aggiornamento non certo e la situazione diventa incandescente, troppo spesso incontrollabile. Per questo la notizie che vi riportiamo sta venendo particolarmente apprezzata da tutti sui social networks. Una goccia di positività e di ottimismo in un mare di tensione e paura, che sfocia nella perdita totale del controllo. Un bambino ha fatto tornare il sorriso sul volto degli italiani.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, 1700 casi positivi: medici in rianimazione – DIRETTA

Coronavirus, bimbo della zona rossa ringrazia i carabinieri – FOTO

Il coronavirus e le zone rosse create per arginarlo stanno trasformando alcuni pezzi d’Italia in zone fantasma. Nessuno che cammina, gente in quarantena per evitare di essere colpiti dal virus o di diffonderlo. In una di queste zone, riporta Sky, precisamente a Somaglia, i provincia di Lodi, un bambino ha fatto un gesto incredibile. Il ragazzo, insieme alla nonna, sono usciti di casa per avvicinarsi al posto di blocco della zona. Arrivati vicino ai carabinieri, il piccolo ha allungato alle forze dell’ordine un disegno. Come si vede, sul foglio c’è l’immagine di un carabiniere, dell’auto dei carabinieri e del bambino che scrive “grazie x tutto”. Firmato “Luca”. 

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, Infantino spiazza tutti: gli Europei possono saltare!

Coronavirus, bimbo rignrazia carabinieri
Coronavirus, bimbo rignrazia carabinieri (via Sky)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui