Lodi, treno deragliato: indagati 5 operai per intervento sul binario

0

Lodi, treno dell’Alta Velocità deragliato: indagati 5 operai per intervento sul binario prima dell’incidente

Treno deragliato Lodi
Lodi, treno deragliato: 5 operai indagati per intervento sul binario (Foto: Getty)

L’incidente del treno dell’Alta Velocità all’altezza di Lodi continua a far discutere. La morte dei due macchinisti e i circa 30 feriti sono un bilancio molto pesante da digerire. Si continua ad indagare sulla dinamica dell’accaduto che ha portato il Frecciarossa 9595 che collega Milano a Salerno a finire fuori dai binari.

Come si apprende dalle ultime ore, sul registro degli indagati della procura di Lodi sono stati iscritti i nomi di cinque operai. Questi ultimi erano intervenuti sul binario in corrispondenza del quale si è verificato il deragliamento.  Il lavoro a quanto pare doveva essere di semplice manutenzione, ma si cerca di capire se possa aver avuto un’incidenza sull’accaduto. I parenti della vittime, i due ferrovieri Giuseppe Cicciù e Mario Di Cuonzo, attendono chiarezza sulla vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Treno deragliato a Lodi, i possibili motivi dell’incidente

Lodi, treno deragliato: 5 operai indagati per intervento sul binario

Treno deragliato Lodi
Lodi, treno deragliato: 5 operai indagati per intervento sul binario (Foto: Getty)

I principali quesiti che si stanno ponendo gli inquirenti in questo momento sono due: perché lo scambio non si trovava nella giusta posizione e perché il sistema centrale non lo ha rilevato. I due macchinisti infatti hanno proseguito sul “giusto tracciato” segnalato dal programma, finendo per deragliare.  Gli agenti della Polfer opereranno attraverso la ricostruzione tridimensionale del luogo dell’incidente, come già avvenuto nel gennaio 2018 con l’incidente di Pioltello, sulla ferrovia Milano-Venezia.

Nel frattempo in difesa dell’operato dei 5 inservienti della RFI, sono scesi in campo i sindacati, con uno sciopero di due ore. Si contesta qualsiasi errore umano attribuito agli operai, che nel frattempo sono stati destinati ad incarichi d’ufficio, in attesa di una conclusione della vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Treno deragliato a Lodi, i ferrovieri scioperano: il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui