Terremoto a Potenza, forte scossa nella notte: la situazione

Terremoto a Potenza, forte scossa nella notte nel capoluogo della Basilicata: ecco la situazione questa mattina

Terremoto Potenza
Terremoto Potenza, forte scossa nella notte: la situazione (Foto: Getty)

La terra continua a tremare in Italia. Negli ultimi giorni sono state registrate scosse indiscriminatamente da Nord a Sud. Prima un nuovo sisma al Centro, nella già martoriata Umbria, precisamente a Norcia. Poi il 30 gennaio è stata la volta di Cuneo, in Piemonte, con l’epicentro a Sampeyre, con magnitudo 2,9 della scala Richter. Adesso quest’ultimo terremoto che riguarda il Sud Italia, nella fattispecie la Basilicata. Ieri notte, alle 23.42, a Potenza, è stata avvertita una scossa di magnitudo 2.6, che ha spaventato l’intera popolazione del capoluogo lucano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto a Norcia, nuova scossa nella città umbra

Terremoto a Potenza, forte scossa nella notte: la situazione

Potenza scossa terremoto
Terremoto Potenza, forte scossa nella notte: la situazione (Foto: Getty)

L’epicentro del sisma, secondo quanto confermato dall’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), è stato a circa 3 km da Potenza. Il territorio roccioso e la particolare struttura urbanistica, hanno propagato ulteriormente la scossa, avvertita nitidamente dagli abitanti. La “città verticale”, si caratterizza per la sua struttura in altezza, arroccata sul paesaggio collinare. Per quanto riguarda i primi accertamenti, non ci sarebbero stati danni ad abitazioni, ne feriti. Qualcuno è sceso in strada per lo spavento. La situazione è tornata alla normalità questa mattina. Non sono escluse tuttavia possibili nuove scosse all’interno di uno sciame sismico prolungato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Cuneo, scossa di magnitudo con epicentro a Sampeyre